ANNO 8 n° 346
Pioggia e vento non fermano la mezza maratona del Lago di Vico
In più di cinquecento al traguardo finale
29/10/2018 - 16:14

RONCIGLIONE  - I corridori della Mezza Maratona del Lago di Vico non si sono arresi alla pioggia e al vento, arrivando prepotentemente al traguardo in oltre cinquecento.

A vincere sono stati Giuseppe Minici e Loredana Berardinelli. L'atleta laziale ha completato i 21.097km in 1h15'57' precedendo allo sprint Alessio Biagioni (1h15'18'), podio completato da Marius Dijokas (1h18'04').

Vittoria più netta invece per la portacolori dei Bancari Romani che taglia il traguardo in 1h27'43' davanti a Paola Giacomozzi (1h28'43') ed a Roberta Boggiatto (1h34'18').

 Da partecipante, il sindaco Mario Mengoni si è detto entusiasta della riuscita della manifestazione: ''Nonostante le condizioni meteorologiche avverse, i partecipanti, tra cui anche diversi ronciglionesi, hanno risposto con entusiasmo e tenacia, tagliando il traguardo in oltre cinquecento. Da partecipante, ribadisco che correre immersi nella natura rigogliosa del nostro lago è un'emozione indescrivibile, anche quando piove, e condividerla con così tante persone che amano lo sport rende tutto più incredibile. Non è stato facile macinare così tanti chilometri bagnati, ma la soddisfazione di tagliare il nastro del traguardo vale ogni sforzo. Ringrazio ancora il Forhans Team per l'organizzazione sempre efficace della manifestazione, certo che questo appuntamento con lo sport ed il lago di Vico continuerà negli anni''.






Facebook Twitter Rss