ANNO 8 n° 319
Più di 80 escursionisti all'inaugurazione della Via Francigena Cimina
Il tratto che va da Viterbo a Ronciglione
15/10/2018 - 09:29

VITERBO - Riceviamo e pubblichiamo dal presidente del Cai di Viterbo Alessandro Selbmann:

Domenica 14 ottobre il Cai di Viterbo, in collaborazione con il Comune di Ronciglione, ha inaugurato il tratto di Via Francigena Cimina che da Viterbo arriva a Ronciglione attraversando la Riserva Naturale del Lago di Vico, organizzando una giornata di trekking cui hanno partecipato più di 80 escursionisti.

La bellissima giornata di sole ha contribuito a rendere il percorso ancora più affascinate tra bellissimi boschi di quercia, castagno e faggio e lo scenario unico del Lago di Vico. Arrivati a Ronciglione, visita alla storica valle di Rio Vicano, al Museo delle Ferriere e giro del Centro Storico.

Una giornata indimenticabile a conclusione di un lungo lavoro di riqualificazione del sentiero ad opera dei Volontari del Cai che hanno installato una segnaletica conforme agli standard dell'Associazione Europea delle Vie Francigene e della Regione Lazio. Il percorso inoltre sarà integrato nella vasta rete di sentieri CAI dell'area dei Monti Cimini e della Riserva del Lago di Vico.






Facebook Twitter Rss