ANNO 9 n° 260
Perseguita una donna e nasconde in casa 44 armi da taglio
L'uomo, un 43enne, residente in centro è finito ai domiciliari in un luogo di cura
16/08/2019 - 14:51

VITERBO - Un uomo di 43 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari in un luogo di cura per atti persecutori nei confronti di una donna. Si tratta di un italiano residente nel centro storico accusato di perseguitare una donna italiana di 49 anni. La misura cautelare è stata eseguita questa mattina dagli agenti della squadra mobile.

Gli agenti, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto e posto sotto sequestro 44 armi bianche (tra cui 3 machete), nonché 2 balestre tattiche ed una carabina ad aria compressa.






Facebook Twitter Rss