ANNO 8 n° 110
Palazzina in fiamme, nuovo sopralluogo
L'assicurazione e i condomini nell'immobile per verificare i danni
13/01/2018 - 06:43

VITERBO  - I condomini di via della Caserma 7 restano fuori casa in attesa che venga completata la bonifica della palazzina andata a fuoco sabato scorso ma intanto cercano di capire l’entità dei danni prodotti dall’incendio. Ieri, infatti, insieme al perito dell’assicurazione, mascherina alla bocca, sono entrati nell’edificio per un sopralluogo. Le fiamme sono partite sabato sera da un mezzo parcheggiato nel garage, da lì si sono estese fino ad arrivare a parte dell’androne.

Il palazzo non ha subìto danni strutturali, così come accertato da approfonditi e successivi controlli dei vigili del fuoco, tuttavia le fiamme e il fumo hanno rilasciato polveri e sostanze per cui, secondo la Asl, è necessaria una bonifica.

Bonifica affidata a una ditta di fuori provincia che ha già effettuato un primo sopralluogo. Le operazioni di ''pulizia'' comunque richiedono alcuni giorni per cui ancora per la prossima settimana i condomini dovrebbero rimanere fuori casa.  I tempi, quindi, restano ancora un’incognita. In tutto sono 23 le persone ''allontanate'' da casa. Il rientro nei loro appartamenti in questi giorni, per il recupero degli effetti personali, è avvenuto sotto ''scorta'' dei vigili del fuoco.

Facebook Twitter Rss