ANNO 8 n° 348
Paesaggio 4.0, un progetto finanziato dal Miur perchè l'Unitus è università d'eccellenza
20/11/2018 - 12:49

VITERBO - Il Dipartimento per la Innovazione nei Sistemi Biologici Agroalimentari e Forestali (Dibaf) dell’Università della Tuscia è stato selezionato dal Miur tra i Dipartimenti universitari di eccellenza in Italia.

Paesaggio 4.0 è il progetto in cui nei prossimi cinque anni il Dipartimento ha scelto di investire le risorse ministeriali, in cofinanziamento dell’Università della Tuscia e propri fondi di ricerca, per potenziare ricerca, attività didattiche anche internazionali, e il rapporto con imprese, istituzioni e società civile.

Obiettivo del progetto è analizzare la complessità delle interazioni tra capitale naturale, culturale e sociale attraverso lo sviluppo di tecnologie innovative in grado di favorire l’integrazione di diverse tipologie di informazioni, consentendone l’accesso e l’utilizzo per la gestione e valorizzazione del patrimonio, alimentare, ambientale e culturale del Paesaggio con un approccio olistico basato sul Big Data analysis and processing.

Tecnologie di grande potenza quali il monitoraggio ambientale e forestale e il telerilevamento, la modellistica ecologica, la bioinformatica a livello genetico e di ecosistema, smart technics per la tracciabilità della sostenibilità e qualità nelle produzioni agro-alimentari, le tecniche di progettazione e restauro dell’ambiente e dei beni culturali, costituiscono competenze multidisciplinari che verranno elaborate e integrate fra loro grazie a metodologie innovative di big data analytics e di intelligenza artificiale, fornendo una grande opportunità per la conservazione, la gestione e la valorizzazione del capitale naturale, produttivo, alimentare e culturale del nostro paesaggio, appunto Paesaggio 4.0.






Facebook Twitter Rss