ANNO 10 n° 23
Ottima riuscita per il 'Weekend' del Balletto di Viterbo
Presente anche Amilcar Moret Gonzalez, ballerino cubano insegnante di danza classica ad Amici di Maria De Filippi
03/12/2019 - 15:26

VITERBO – Si chiude tra applausi e sorrisi, in un clima di gioia generale la III EDIZIONE di “Weekend in danza al Balletto di Viterbo”, svoltosi il 30 novembre e il 1° Dicembre, due giorni di full immersion nel mondo della danza, tra lezioni di insegnanti professionisti e rassegna coreografica dei frequentanti.

Ospite d’onore quest’anno Amilcar Moret Gonzalez, ballerino cubano noto professionista e insegnante di danza classica nella trasmissione televisiva Amici di Maria De Filippi, insieme a Maria Marino, ballerina professionista, spesso invitata in diversi programmi televisivi ed ora direttrice della Ballet Studio di Belvedere Marittimo, e Gioia Tarulli, direttrice artistica del Balletto di Viterbo.

Le lezioni di classico inoltre sono state raddoppiate con la presenza della maestra Erika Bussi, curatrice anche i corsi di fisiotecnica per i piccolissimi della categoria baby. Come per lo scorso anno, a chiusura dell’evento si è tenuta una piccola rassegna coreografica in cui i partecipanti hanno avuto la possibilità di danzare in gruppo o in assoli di fronte alla giuria costituita da Amilcar Moret Gonzalez e Simone Urbani, ballerino di fama internazionale, made in Tuscia, attualmente nella compagnia “Burn the Floor” di Broadway. 

VEDI TUTTE LE FOTO

La giuria e gli insegnati hanno assegnato prestigiose borse di studio dando la possibilità ai migliori di poter accedere ad importanti Centri di formazione per giovani danzatori e coreografi e di poter studiare con ballerini importanti tra cui il maestro Raffaele Paganini.

“Dopo il grande successo degli anni passati, abbiamo deciso di rendere questo evento un appuntamento ricorrente nella Città di Viterbo e cerchiamo ogni anno di renderlo ancora più speciale”, spiega la direttrice Gioia Tarulli, ideatrice e responsabile dell’evento in questi anni: “Sono molto felice del Weekend in danza perché da la possibilità a tanti giovani della nostra scuola di poter intraprendere un percorso formativo valido ed efficiente e di potersi incontrare con danzatori di altre scuole con cui possono confrontarsi e condividere la propria passione. Per questo continueremo ad organizzare eventi e manifestazioni al fine di continuare a promuovere l’arte e l’essenza della danza nel nostro territorio.”






Facebook Twitter Rss