ANNO 8 n° 24
Ostacolo al Rocchi: arriva il Cuneo
Mister Sottili: ''I biancorossi hanno guadagnato 11 punti su 13 fuori casa''
26/11/2017 - 07:01

VITERBO - ''La partita più difficile è quella contro il Cuneo, squadra ostica: su 13 punti, 11 ne ha conquistata fuori casa'': mister Stefano Sottili ha presentato così la partita di questo pomeriggio alle 14.30. Un pensiero espresso già al termine della partita di coppa Italia passata, ma con sofferenza dopo i calci di rigore.

Teramo battuto in extremis dopo un prolungato pareggio a reti bianche con una formazione composta da molte riserve. Ma per il campionato si torna al completo, Jefferson a parte, per dimostrare quanto di buono fatto dalla nuova gestione nonostante i tempi ristretti dovute alle 3 partite settimanali. Ma se la Viterbese arriva da due vittorie, gli uomini di Massimo Gardano, hanno interrotto una buona fila di risultati esterni con la sconfitta sul campo dell'Arezzo.

I biancorossi riacquistano tutto l'organico dopo vari infortuni e inseguono il Pontedera che li stacca di una posizione. Quindicesima per i piemontesi che in questa stagione sono riusciti ad esprimersi solamente in trasferta. La mano di mister Sottili si vedrà soprattutto da domenica dopo un avvio piuttosto soddisfacente.






Facebook Twitter Rss