ANNO 8 n° 348
Opposizione al lavoro per il problema rifiuti e sulla sede della nuova pediatria
04/12/2018 - 11:23

BOLSENA - Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo consiliare di opposizione Unione di Forze in Comune per Bolsena:

Lo scorso 1° dicembre il gruppo comunale di opposizione ha presentato al Sindaco due interrogazioni a risposta scritta su temi che hanno sollevato grossa discussione nella nostra cittadina.

La prima interrogazione concerne il settore rifiuti; non è la prima volta che l’opposizione interviene pubblicamente su questo tema ma a nostro giudizio la situazione ha ormai passato il limite.

E’ ormai trascorso infatti un lunghissimo periodo di tempo con appalti provvisori e la normativa non ammette tale possibilità se non per periodi ed in circostanze estremamente circostanziate.

Non appare quindi legittimo quanto sta avvenendo nel Comune di Bolsena, nel quale le proroghe si susseguono senza che il sistema acquisti la necessaria stabilità ed efficienza.

Il Sindaco anche in Consiglio comunale ha tentato di rassicurare sul punto ma queste promesse – reiterate da tempo – non ci appaiono più credibili!

Accanto a questa interrogazione il gruppo di opposizione ne ha presentata un’altra sulla sede della nuova pediatra.

In buona sostanza quest’ultima – vistasi assegnare come sede Bolsena da qualche mese – riscontra particolari difficoltà a trovare una collocazione, sia in spazi pubblici del Comune (che sembra non mettere a disposizione) sia eventualmente in spazi privati.

Chiediamo quindi che il Comune – trattandosi di un servizio di rilevanza socio sanitaria – collabori attivamente e definisca la questione, che sta a cuore a decine di famiglie con bambini e ragazzi.






Facebook Twitter Rss