ANNO 8 n° 350
Omaggio di Simona Marchini a Verdi
Il teatro Rivellino ospita ''Croce e delizia, signora mia...''
20/02/2018 - 14:44

TUSCANIA - Prosegue con successo e straordinario consenso di pubblico il cartellone al teatro Rivellino di Tuscania.

Un altro grandissimo nome del panorama artistico nazionale è in programma domenica 25 febbraio alle 17.30, quando Simona Marchini si esibirà in ‘'Croce e delizia, signora mia…’'

Il recital, con una formula originalissima, proporrà un connubio poco conosciuto ma molto sentito, a livello personale, dalla Marchini, cresciuta a ‘'melodramma e lacrime’'.

Un particolare,e a tratti ironico, omaggio a Giuseppe Verdi e alla sua cosiddetta “trilogia popolare”, le storie appassionanti di Traviata, Rigoletto e Trovatore.

Un viaggio appassionato nella musica e nella storia che rappresenta la stessa identità culturale italiana, un momento imperdibile di rara suggestione anche per l’eccezionale accompagnamento al pianoforte di Paolo Restani, musicista dallo spessore internazionale, in grado di declinare i temi verdiani con grande eleganza e raffinatezza.

Simona Marchini, tra gorgheggi e citazioni da libretto saprà, come sempre, conquistare il pubblico con la sua verve e l’ironia spassionata, in una serata da non mancare che rappresenta uno degli appuntamenti più attesi della prestigiosa rassegna curata da Ar Spettacoli con la partnership di Carramusa Group ed il patrocinio del Comune di Tuscania.

Per info su biglietti Ticketitalia.com oppure Underground a Viterbo.

Prevendite presso il botteghino del teatro il martedì, giovedì, sabato h.10-13; e due ore prima di ogni spettacolo.

Infoline 800912908 Tel.: 3939041725 – 335474640. Fb: https://www.facebook.com/arspettacoli

La direzione coglie l’occasione per comunicare il posticipo dello spettacolo “Callas d’incanto” con Debora Caprioglio, da sabato 31 marzo a mercoledì 11 aprile.






Facebook Twitter Rss