ANNO 9 n° 260
Oggi i funerali di Angelo Gianlorenzo
Alle 17,30 nella chiesa collegiata di Marta le esequie dell'agricoltore
19/08/2016 - 02:01

VITERBO – Verranno celebrati alle 17,30 di oggi pomeriggio nella chiesa collegiata di Marta i funerali di Angelo Gianlorenzo, l’agricoltore 83enne trovato morto domenica scorsa in un terreno di sua proprietà in zona Castellaccio, a Tuscania. Ieri è stata svolta l’autopsia, ma ci vorranno circa 60 giorni prima che il medico legale Maria Rosaria Aromatario consegni la perizia al pm Massimiliano Siddi, titolare dell’indagine.

Per gli inquirenti non ci sono dubbi che l’anziano sia stato ucciso. Restano da individuare, tuttavia, l’assassino e quindi il movente anche se ci sarebbe già un sospettato. Forse un parente della vittima ma, secondo quanto si è appreso, al momento il fascicolo per omicidio è stato aperto contro ignoti. Molto probabilmente, però, Gianlorenzo conosceva il suo aggressore. Hanno discusso, poi la lite è degenerata fino al colpo che l’ha raggiunto alla testa. L’83enne è stato trovato dal figlio riverso a terra, in un lago di sangue, coi vestiti a brandelli e con la testa fracassata. Subito sono scattate le indagini da parte dei carabinieri, coordinati dal sostituto procuratore Siddi, che tuttora proseguono a 360 gradi.

Solo l’autopsia potrà stabilire con certezza quanti colpi hanno raggiunto l’uomo e l’orario preciso della morte. Quanto all’arma del delitto, invece, i carabinieri hanno sequestrato alcuni oggetti sul luogo del delitto ma saranno gli accertamenti tecnico scientifici a individuarla con certezza. Accertamenti, poi, anche sugli abiti indossati dall’anziano.

Oggi pomeriggio, come detto, verranno celebrate le esequie e tutta Marta si stringerà alla famiglia di Angelo Gianlorenzo, che era molto conosciuto in paese.

Facebook Twitter Rss