ANNO 9 n° 198
Novità sull'iva della prima casa
13/01/2015 - 02:37
di Fabio Olivieri

Nella circolare del 30 Dicembre l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, per quanto riguarda i trasferimenti immobiliari “prima casa” soggetti ad IVA, si applicano gli stessi criteri di quelli soggetti ad imposta di registro.

Pertanto, l’aliquota IVA agevolata del 4% riguarda i trasferimenti di “prime case” classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 ed A/9.

 





Facebook Twitter Rss