ANNO 9 n° 78
''Non ci faremo intimidire e non abbasseremo la guardia''
Mauro Rotelli interviene alla Camera sull'inchiesta per mafia a Viterbo
31/01/2019 - 16:20

VITERBO - ''Lo smantellamento dell’organizzazione è certamente un’ottima risposta ma deve essere chiaro che le forze politiche, sociali e imprenditoriali di Viterbo non abbasseranno la guardia e non si faranno intimidire''. Lo ha detto il deputato di Fratelli d’Italia, Mauro Rotelli intervenendo oggi alla Camera.

Dopo aver ricordato l’operazione eseguita dai carabinieri e coordinata dalla Dda di Roma che ha portato 13 persone in carcere con l’accusa di associazione mafiosa, Rotelli ha sottolineato il panorama criminale, ''decisamente preoccupante – ha detto – per un territorio come quello viterbese mai interessato da problematiche di questo tipo''. Il deputato ha espresso solidarietà alle vittime del sodalizio e a polizia e carabinieri presi di mira solo perché indagavano. Ha quindi ringraziato la procura, la Dda di Roma, il comandante provinciale e il comando provinciale dei carabinieri e il questore.

''Nessun silenzio – ha concluso Rotelli – potrà relegare questa vicenda a una mera questione di ordine pubblico''.





Facebook Twitter Rss