ANNO 7 n° 295
''Nessun appoggio per Moscherini sindaco''
Guiducci si fa sentire: ''Esprimo, invece, il mio sostegno a Roberto Fanucci''
15/03/2017 - 11:30

TARQUINIA - Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento Nazionale per la Sovranità di Tarquinia:

In merito alla nota stampa diffusa dal portavoce di Fratelli d'Italia, nella quale viene riportato che il Movimento Nazionale per la Sovranità sosterrebbe la candidatura a Sindaco di Tarquinia di Gianni Moscherini, intendo chiarire che il MNS non ha partecipato ad alcuna cena, né tantomeno aderito al progetto elettorale dell'ex Sindaco di Civitavecchia.

Se qualcuno ha preso parte all'inaugurazione del circolo di FdI, per la quale il sottoscritto, esponente locale del Movimento Nazionale e già portavoce di Azione Nazionale, non ha ricevuto tra l'altro alcun invito, lo ha fatto a titolo personale e senza alcun mandato da parte del partito, che peraltro, essendo in una fase embrionale della sua organizzazione, non ha ancora espresso alcuna posizione ufficiale.

Ritengo che le prossime elezioni amministrative siano un'occasione importantissima per Tarquinia per scrollarsi di dosso le scorie politiche di un recente passato che troppo a lungo ha visto anteporre gli interessi personali e partitici al bene della comunità cittadina e che la ricostruzione del centrodestra debba avvenire attraverso il dialogo e non con l'imposizione di candidati che non trovano condivisione da tutte le parti.

Approfittando di questo comunicato intendo esprimere invece il mio personale sostegno alla candidatura a Sindaco di Roberto Fanucci, persona seria, preparata e responsabile con la quale ho condiviso la recente esperienza in Consiglio all'Università Agraria che ci ha visto uniti per contrastare quel centrosinistra, vero avversario da battere, che ha trasformato la politica locale in una barzelletta.

Intendo inoltre precisare fin d'ora che non replicherò oltre in merito a questo argomento, non avendo alcuna intenzione di cadere nel tranello di chi sostiene di voler ricostruire quando sembra giunto soltanto per distruggere.







Facebook Twitter Rss