ANNO 9 n° 232
Museo Civico, Ciambella: ''La nostra denuncia ha prodotto effetti. Arena ha deciso di revocare la delibera''
16/01/2019 - 16:04

Riceviamo e pubblichiamo dalla consigliera comunale Luisa Ciambella (PD)

VITERBO - ''La nostra denuncia ha prodotto i suoi effetti. Arena decide di revocare la delibera.

Leggere le dichiarazioni sulla delibera del Museo Civico del Sindaco Arena sulla stampa è a dir poco esilarante. Apprezzo che abbia raccolto il nostro invito a revocare la delibera approvata lo scorso 7 gennaio 2019, però non posso che rilevare che non si tratta di una proposta di delibera è un atto che la giunta ha approvato, che qualcuno ha proposto, e che solo oggi si ritiene sia scritto male ma quel che è peggio il Sindaco ritiene che sia stato interpretato male. Signor sindaco se fosse stato un problema di interpretazione non ci sarebbe stata la necessità di revocare la delibera, ma soprattutto non scarichi su chi ha scritto l'atto che, normalmente si limita a raccogliere l’indirizzo della maggioranza che governa, se poi la maggioranza non viene informata e conosce il contenuto della delibera solo grazie ad una interrogazione del PD credo sia un problema di altra natura. Abbiamo criticato pesantemente la scelta di liberarsi del Museo civico perché come ho avuto modo di dire in consiglio comunale sarebbe una resa incondizionata, i cittadini non vi hanno scelto per delegare ad altri ciò che vi compete. Non condividete la modalità di gestione scelta dalla precedente amministrazione di dotarsi di un direttore del museo, va bene, potete farlo ma non potete dire è troppo difficile gestirlo me ne disfo. Bene il ripensamento sulla scelta, bene la revoca su cui vigileremo, ma basta col far credere che tutto ciò sia normale. Non è routine, non è un incidente di percorso è la dimostrazione di non avere chiaro dove si vuole andare su un tema come il turismo e la cultura su cui pretendete anche di essere da esempio''.

 Luisa Ciambella

Capo gruppo PD






Facebook Twitter Rss