ANNO 9 n° 237
Monterosi, doppio incidente in pochi minuti: sei feriti, 3 sono gravi
Un motociclista travolto all'incrocio sulla Cassia. In via Cimina frontale tra auto
13/08/2019 - 10:57

MONTEROSI - Sei feriti, di cui tre in prognosi riservata. Domenica di sangue sulle strade della Tuscia, dove si sono registrati due incidenti gravi nel giro di pochi minuti e a poca distanza uno dall'altro.

Il primo è avvenuto alle ore 19.00 circa sulla Cassia, all'altezza di Gebelletta, nel territorio comunale di Monterosi: a un incrocio, noto per la sua pericolosità, un centauro è stato travolto da un veicolo. Le condizioni del motociclista sono apaprse subito gravi ai soccorritori. Trasportato in ospedale, si trova al momento in prognosi riservata.

A pochi minuti, nelle stesse vicinanze, dopo Colle Lidia, in via Cimina, si è verificato invece uno scontro frontale tra due auto. Cinque le persone rimaste ferite in questo caso, di queste due si trovano in prognosi riservata, mentre le altre sono state trasportate in ospedale con un codice rosso e due codici gialli.

I carabinieri della radiomobile comandati dal maresciallo maggiore Giovanni Rizzo stanno conducendo i rilievi per accertare cosa sia realmente accaduto e come sono andati i fatti.

Due dei passeggeri sono ancora in grave condizioni: uno è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Gemelli di Roma, l'altro a Viterbo.






Facebook Twitter Rss