ANNO 7 n° 347
''Monterosi, bravi ma serve più concretezza''
Il tecnico Perrone pensa al match dei sedicesimi coppa Italia
05/12/2017 - 16:14

MONTEROSI - Un tiro a bersaglio quello compiuto dal Monterosi in quel di Cassino. Da Manoni a Pippi in almeno tre occasioni fino a Costantini. Ci hanno provato in tutti i modi ma probabilmente non è un’annata fortunata quella che sta vivendo il club del presidente Capponi. Un punto è veramente poco quello che il team biancorosso è riuscito a portar via dal campo ciociaro dove il portiere Francabandiera è stato praticamente inoperoso per 88’ minuti dopo quel gol cassinate in apertura prontamente pareggiato dal colpo di testa di Francesco Manoni su assist di Lo Pinto.

“Ho visto ancora una volta personalità e gioco – afferma il tecnico biancorosso Carlo Perrone – Da allenatore non posso che essere contento. Abbiamo cercato di far gioco e provare a vincere. Siamo stati bravi a riprenderla e tra la bravura del portiere ed un po’ di nostra imprecisione non siamo riusciti a spuntarla. Vero che abbiamo avuto delle occasioni ma proprio in questa fase bisogna avere più concentrazione e determinazione. Bisogna concretizzare questa mole di gioco”.

Prima del prossimo match casalingo in campionato con il Tortolì al Martoni dove il Monterosi cercherà di ritornare a quella vittoria che manca da tre turni (due pareggi ad Ostia e Cassino in mezzo ai quali c’è il ko interno col Rieti) Pippi e compagni devono fare i conti con l’impegno di domani in Coppa Italia valido per i Sedicesimi di Coppa Italia. Assenti gli infortunati Tarantino e Matrone. Mister Perrone prevede spazio per chi ha finora trovato meno spazio e per vedere all’opera qualche nuovo arrivo: “Sicuramente farò giocare quelli che hanno avuto meno spazio per capire cosa possono darmi in una gara ufficiale. Bisogna ragionare in vista della gara di domenica perché si tratta di uno scontro diretto visto che il Tortolì è quattro punti sotto di noi. Ovvio che domani giocheremo al massimo delle nostre possibilità ma l’obiettivo principale è il campionato”.

COPPA ITALIA SERIE D

6 dicembre 2017 – ore 14.30 – Sedicesimi di finale

 

Gara 1 CALCIO CHIERI – UNIONE SANREMO

 

Gara 2 GOZZANO – SESTRI LEVANTE

 

Gara 3 GRUMELLESE – FOLGORE CARATESE

 

Gara 4 CILIVERGHE – CREMA

 

Gara 5 VIRTUSVECOMP VERONA – VARESE

 

Gara 6 LEGNAGO SALUS – CAMPODARSEGO

 

Gara 7 ITAL LENTI BELLUNO – IMOLESE

 

Gara 8 PIANESE – VIAREGGIO

 

Gara 9 FIORENZUOLA – S. DONATO TAVARNELLE

 

Gara 10 OSTIA MARE – NUORESE

 

Gara 11 ALBALONGA – MONTEROSI

 

Gara 12 MATELICA – RIMINI

 

Gara 13 MONTICELLI – FRANCAVILLA CALCIO 1927

 

Gara 14 NOCERINA – AUDACE CERIGNOLA

 

Gara 15 NARDÒ – POTENZA

 

Gara 16 CITTÀ DI GELA – IGEA VIRTUS B







Facebook Twitter Rss