ANNO 7 n° 293
Montalto di Castro, Eleonora Sacconi si candida a sindaco
''Sono pronta e più convinta che mai''
11/02/2017 - 09:50

MONTALTO DI CASTRO – Riceviamo e pubblichiamo dalla candidata sindaco, Eleonora Sacconi: ‘’Alle soglie di una competizione elettorale tanto importante per il futuro del nostro paese, come membro di questa comunità ritengo sia giunto il momento di offrire il mio contributo in termini di valori civici, perché questa fase, in cui l’inerzia politica e sociale risulta evidente, non finisca con il peggiorare le già precarie situazioni della nostra collettività.

Le vicende politiche, assolutamente poco confortanti, occorse in queste ultime settimane, unitamente all’evidente insensibilità sociale di una parte della politica montaltese sono causa di problemi; ne risulta di conseguenza un panorama estremamente ambiguo dove è complicato capire chi sta con chi in quanto alcuni che, fino a poche settimane lavoravano alla creazione di un progetto politico alternativo a quello dell'attuale maggioranza, sono oggi parte integrante della maggioranza stessa.

E’ una condizione di estrema confusione che non favorisce certo un miglioramento del quadro generale ed anzi finisce con l’aggravare ancor di più quelle che sono le difficoltà in cui versa la nostra gente.

In una situazione di questo genere in cui tutto sembra importante tranne la nostra comunità, insieme alle persone che mi sono vicine, ho a lungo riflettuto soprattutto per capire se e quale sarebbe potuto essere l’eventuale apporto che la mia persona sarebbe stata in grado di dare per migliorare lo stato delle persone.

Le valutazioni che sono emerse mi hanno convinta che era necessario da parte mia, compiere una scelta risoluta in nome di motivazioni che, prim’ancora che ideali, sono sociali.

La decisione, come quando decisi di uscire dalla giunta del sindaco Caci, è sincera e convinta perché le motivazioni su cui fonda sono schiette e leali.

Mi candido alla guida del paese, del nostro paese.

Al mio fianco ho voluto persone concrete e franche, così com’è il mio modo di far politica, portatrici di idee e proposte realistiche; con loro mi presenterò e, cari concittadini di Montalto e Pescia, a voi chiederò fiducia per avere la possibilità di affrontare tutte le grandi questioni, sociali, economiche e culturali legate al nostro territorio.

Posso promettere, e questo lo faccio sin d’ora, che sarò il sindaco di tutti e dato che far politica significa mettersi al servizio dei propri concittadini, insieme alla mia squadra, agirò per realizzare quanto è nelle possibilità del politico e questo con la massima determinazione e sempre con trasparenza, serietà ed umiltà.’’.

 







Facebook Twitter Rss