ANNO 8 n° 295
Monica Santini e la sua Spartan Race
'Fango, percorsi e il caldo non sono i veri ostacoli'
Serena
02/05/2018 - 13:24
di Serena D'Ascanio

Civita Castellana - Un workshop progettato per atleti di qualsiasi livello, pronti a gettarsi nel fango, superare ostacoli e i propri limiti, una vera sfida con se stessi, dove l'adrenalina e la caparbietà sono protagoniste di questa dura competizione. Ogni anno, Civita Castellana, partecipa vigorosamente a questo eccitante percorso a Orte, e come ogni anno l'allenamento di preparazione è lungo e difficoltoso ma non impossibile, e ce lo racconta Monica Santini.

' In questa edizione sono arrivata prima di categoria, terza assoluta e 149° assoluta su uomini e donne, sono felicissima dei risultati, anche perchè il divertimento deve essere alla basa di questa competizione e mi sono stradivertita.' 

Per questi atleti la gara è 365 giorni l'anno, non ci si improvvisa (almeno che per diletto), in un progetto del genere, ci vuole costanza, dedizione, in qualunque giorno di preparazione, di certo le condizioni climatiche non sono un ostacolo per questi atleti così temerari. 

La Spartan Race di Orte è già terminata, ma gli obiettivi aumentano sempre di più, aspettiamo di vedere cosa ci riserva il 2019.






Facebook Twitter Rss