ANNO 10 n° 23
Microcriminalità, controlli a tappeto dei carabinieri
Il bilancio è di 5 denunce e 9 segnalazioni in Prefettura
13/01/2020 - 12:01

CIVITA CASTELLANA - Nel fine settimana i carabinieri della compagnia di Civita Castellana hanno svolto un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto di reati di microcriminalità ed al controllo del rispetto delle norme della circolazione stradale, al termine del quale hanno denunciato 5 persone e segnalato 9 giovani alla Prefettura di Viterbo quali assuntori.

A Nepi, in particolare, è stata denunciata una donna per guida in stato di ebbrezza alcolica; mentre ad Orte sono stati denunciati due giovani, uno per possesso ingiustificato di armi bianche e l’altro, uno straniero, per rifiuto e fornire documenti; a Civita Castellana è stato invece denunciato un giovane perché sorpreso alla guida di un’auto che risultava sotto sequestro, ed a Fabrica di Roma è stato denunciato un giovane per possesso ingiustificato di armi bianche.

Nel territorio della compagnia dono stati segnalati 9 giovani quali assuntori di droga, e venivano in totale sequestrati circa 8 grammi di marijuana e 8 grammi di hashish.

 







Facebook Twitter Rss