ANNO 7 n° 204
Michela Petrocchi
vince il concorso
''Crea il tuo poster''
Altro successo per il liceo ''Orioli''
19/12/2016 - 11:23

VITERBO - Altro successo per il liceo ''Francesco Orioli''. Il Miur un mese fa ha proposto alle scuole la realizzazione di un poster la cui partecipazione era pensata per stimolare la partecipazione attiva delle istituzioni scolastiche al fine di promuovere una vera e propria cultura dell'autismo.

L'associazione culturale Not Equal con sede a Roma ha promosso un festival dedicato alla conoscenza e approfondimento dell'autismo e, con la collaborazione del Miur, ha coinvolto i licei artistici nella realizzazione del manifesto. Si tratta del primo Festival di cinema a arti visive realizzato con la partecipazione attiva di persone nella condizione autistica che ha premiato registi autistici o affetti dalla sindrome di Asperger.

Dopo alcuni giorni, con una lettera che ha riempito di orgoglio la preside Simonetta Pachella e le docenti Carmen e Angela Pizzuto, dall'associazione è giunta la comunicazione che ancora una volta è stato Viterbo a vincere per la sezione manifesti, grazie ad una studentessa del liceo artistico ''Orioli''.

Michela Petrocchi, questo il nome della vincitrice, diciassette anni, di Gradoli, ha lavorato quattro settimane al Manifesto. Il progetto è stato realizzato a scuola prima con tecnica acrilica poi riprodotto al computer. Dopo aver superato la selezione regionale Michela è stata inserita nel contest nazionale.

''Ho partecipato a molti concorsi, soprattutto fotografici, questo era fuori dalla consuetudine - ha detto la vincitrice -. Sono molto soddisfatta e voglio ringraziare la preside Pachella e i miei insegnanti per avermi offerto questa possibilità''.


loading...





Facebook Twitter Rss