ANNO 8 n° 353
Memorial Gasperini: Sebino Nela ospite d'onore
Per l'evento di venerdì sono attesi anche Ciccio Graziani e Angelo Peruzzi
10/10/2018 - 17:28

CIVITA CASTELLANA - Sarà Sebino Nela, indimenticabile terzino della Roma, l’ospite d’onore della settima edizione del Memorial “Tonino Gasperini”, organizzato a Civita Castellana dalla famiglia dell’ex portiere scomparso prematuramente nel 2011 per un arresto cardiaco su un campo di calcio mentre allenava i portieri della Valleranese.

L’evento, in programma venerdi 12 ottobre a Civita Castellana voluto fortissimamente da Vincenzo Gasperini, fratello del compianto Tonino, che ha lavorato alacremente insieme ai suoi collaboratori Mario Romani e Mario Chelini. offrirà un “cartellone” molto interessante agli amici e agli ospiti che parteciperanno alla settima edizione del Memorial.

Oltre a Nela sono attesi nel centro falisco i campioni del mondo Ciccio Graziani, già ospite della manifestazione due anni fa e Angelo Peruzzi, attuale dirigente della Lazio, l’ex allenatore della Lazio Mimmo Caso, l’ex giocatore della Lazio nonché collaboratore di Trapattoni in Nazionale Petro Ghedin, l’ex terzino del Napoli Tonino La Palma, oltre ai giornalisti Ugo Russo e Massimiliano Morelli, all’ex preparatore dei portieri di Fabio Capello Roberto Negrisolo.

Premi speciali sono previsti per le eccellenze sportive di Civita Castellana come il Nazionale italiano di Equitazione Luca Marziani, la Società Junior Volley C.Castellana vincitrice della Coppa Italia 2017-2018 e al patron dell’Althea Racing Genesio Bevilacqua.

Il programma prevede una S.Messa in suffragio alle ore 17 presso la Parrocchia di S.Giuseppe Operaio di Civita Castellana ove seguirà, nel campetto limitrofo, una partita di calciotto tra i vecchi Amici di Tonino. Al termine la comitiva si trasferirà presso il Ristorante “Gli Angeli” di Magliano Sabina dove prenderà vita la serata-show condotta da Paola Angelelli nel corso della quale ci saranno le varie premiazioni e momenti emozionanti nel ricordo del compianto Tonino. Le interviste agli ospiti saranno curate da Ermanno Todini.






Facebook Twitter Rss