ANNO 7 n° 324
Matteo Garrone tra i boschi di Chia
Il regista di Gomorra ha girato un cortometraggio nella Tuscia
11/02/2017 - 17:48

di Samuele Coco

VITERBO - La Tuscia è da sempre ''terra di cinema''. Sono tantissimi i set che si sono alternati nel corso degli anni, e sono ancora tante le produzioni cinematografiche italiane e internazionali, che scelgono questi luoghi come ambientazione per film, cortometraggi o magari serie televisive.

Dopo il grande successo ottenuto da due grandi prodotti ''mainstreaming'' come The Young Pope e I Medici, anche Matteo Garrone, regista del tanto acclamato Gomorra, ha deciso di ambientare il suo ultimo cortometraggio in provincia di Viterbo. In una intervista rilasciata al Corriere della Sera, Garrone ha dichiarato di aver girato un nuovo corto che verrà presentato in occasione della 56a edizione del Salone del Mobile di Milano.

CONTINUA SU: WWW.VITERBOPOST.IT







Facebook Twitter Rss