ANNO 8 n° 147
Martina Gasbarri vince nel salto in alto
Podio ai campionati studenteschi regionali che si sono svolti a Ostia
11/05/2018 - 14:22

VITERBO - Si sono svolti ad Ostia giovedì 10 maggio presso lo splendido impianto ad 8 corsie appena ristrutturato “Pasquale Giannattasio” i Campionati regionali di Atletica su pista con la presenza in campo delle migliori 14 formazioni delle scuole di 1° e 2° grado del Lazio. Viterbo ha presentato per l’occasione numerose buone individualità con ragazzi e ragazze che svolgono attività agonistica nelle società di atletica della provincia: Finass Atletica Viterbo, Atletica Alto Lazio ed Atletica Vetralla, ma anche squadre abbastanza competitive come nel caso della Egidi di Viterbo e della Fantappiè che con qualche elemento in più avrebbero potuto ambire alla vittoria finale (5° posto e 10° nella classifica generale) o come l’ITT L. Da Vinci purtroppo privo di qualche elemento importante. E’ il Liceo Classico di Viterbo che centra il risultato pieno con la vittoria nell’Alto nella categoria Allieve di una ritrovata Martina Gasbarri, che dopo un lungo periodo di inattività centra l’obiettivo della qualificazione alle finali Nazionali di Palermo a fine mese con la misura di 1,57 (anche minimo di partecipazione per i Campionati Italiani FIDAL). Anche Irene Anselmi del Classico consolida i miglioramenti degli ultimi periodi sfiorando il podio per pochi decimi di secondo, per lei il 5° posto nei 100m. con 13”53.

Vince nei 1000m. categ. DIR Matteo Cianchelli correndo la distanza intorno ai 3’.

Per l’ITT L. Da Vinci di Viterbo in evidenza Alessio Norcia 2° nel Peso con 10.65, e KlejsiGripsi 4° nel Disco con 25,35 Muhammed Rafi 4° nei 110 hs. Con 17”78 (-1.00)

Podio per Iacopo Leonardi 3° nell’Alto con 1,57 e sfiorano il podio invece Camilla Greto 5^ nei 1000m., Federico Ercoli 4° nel Vortex e Giuseppe Ambrosini nel Lungo.

Sfortunata la vetrallese Sara Tonni alla quale sfugge la vittoria pronosticata nel Peso per pochi cm.

Peccato purtroppo l'assenza alle gare di Ostia del Liceo Ruffini di Viterbo, per mancanza di un accompagnatore, che si era imposto nelle fasi provinciali di Viterbo sia con gli Allievi che con le Allieve, con alcuni elementi che sicuramente avrebbero potuto qualificarsi per le fasi nazionali di fine mese, come Michele Santoni nei 5Km. di marcia e Jessica Baldassini nel Disco.

 






Facebook Twitter Rss