ANNO 9 n° 325
Maggio giallonero, i tifosi della Viterbese ricordano Giosuel
24/05/2014 - 17:30

VITERBO - Ci sono gli striscioni e le bandiere, ci sono i bimbi che scorazzano tra i gonfiabili. E ci sono soprattutto i tifosi della Viterbese, i gruppi organizzati della Curva Nord che stanno celebrabndo il maggio giallonero e stanno ricordando Giosuel Esposito scomparso lo scorso anno in seguito ad un incidente stradale. In mattinata si è giocato un torneo a cui hanno partecipato anche alcuni giocatori gialloblu, Federici e Giannone, l'ex tecnico Max Farris e Cristiano Gagliarducci. Per la cronaca è stato vinto dal Gruppo Bomba tra le cui fila giocavano i fratelli Fapperdue e Lorenzo Zagarella. Commovente nel pomeriggio la consegna di un targa ai genitori di Giosuel. Per celebrare la festa della Curva Nord (giunta alla terza edizione) sono venuti a Viterbo i tifosi di Latina e quelli di Lucca entrambi gemellati. In serata il concerto dei Giorni Anomali.






Facebook Twitter Rss