ANNO 9 n° 319
L'Union Rugby lancia la sfida al campionato
Serie C1, esordio domani alle 15.30 per i ragazzi di Michele Belli contro il Gispi Prato
19/10/2019 - 16:42

VITERBO - Union Viterbo in campo contro il Gispi Prato nella prima giornata del torneo di C1. Alle 15,30 i ragazzi di Micheli Belli lanciano la sfida al campionato. Obiettivo societario: il salto nella serie cadetta. Una missione difficile, in un girone competitivo che vedrà i neroverdi scontrarsi con formazioni toscane, umbre e una trasferta sarda.

Quello di oggi sarà un doppio esordio, per la squadra e per Belli che dopo aver effettuato tutta la trafila nelle formazioni giovanili, a maggio è stato scelto per prendere il posto di Donato Scorzosi. “Sento l’emozione e non potrebbe essere diversamente – dice il neotecnico – c’è tanto entusiasmo e voglia di fare. Cercheremo di mettere oggi sul campo quanto di buono fatto in questi lunghi mesi di preparazione”.

Dell’avversario, che vanta una tradizione rugbistica capace di prestare molti ragazzi alla Nazionale, Belli non si fida: “Sappiamo poco di loro ma una cosa è certa: non ci faranno sconti e faranno di tutto per vincere la partita”. Qualche piccolo problema per la Union che si presenta a questo campionato con una squadra piena di giovani. Tratto che se da una parte significa inesperienza, dall’altra voglia e entusiasmo: “Le defezioni fanno parte del gioco. Chi andrà in campo darà l massimo. Ci siamo preparati bene e c’è il clima giusto per togliersi delle soddisfazioni. Spetta a noi crederci”.






Facebook Twitter Rss