ANNO 9 n° 289
Lunga pausa per recuperare le assenze
La Viterbese osserva il riposo e segue le condizioni di Polidori e compagni
10/12/2018 - 06:44

VITERBO - Dopo la prima e rotonda vittoria conquistata tra le mura amiche del Rocchi, la Viterbese si gode il riposto. Uno stop che serve tanto a mister Stefano Sottili per lavorare con continuità, quanto ai giocatori per tornare a disposizione. Nell'ultima partita, gli indisponibili erano innumerevoli. Problemi muscolari gli attaccanti Polidori e Saraniti. Il primo dovrebbe tornare per la prossima gara ufficiale, sul secondo, ancora qualche dubbio. Potrebbe tornare Bovo che, invece, è rimasto lontano dai campi a causa di un problema all'orecchio in fase di guarigione.

Con lui, tra i ritorni, potrebbe esserci quello di Zerbin che manca tanto ai gialloblù. Presente in tribuna nell'ultimo match, il giovane ex Napoli, aveva fissato il suo rientro in gruppo proprio per i primi di dicembre. Avrà modo di recuperare anche Palermo che, durante la partita con i pugliesi, ha accusato un dolore alla coscia, ma ha continuato a correre fino all'ultimo. I gialloblù, con 5 punti, hanno iniziato una sensibile scalata superando Matera e Paganese e abbandonando l'ultima posizione.





Facebook Twitter Rss