ANNO 9 n° 344
Lopez: ''Abbiamo voglia di giocare''
Finisce senza reti l'amichevole del Rocchi contro il Flaminia
05/10/2018 - 02:10

VITERBO - ''Speriamo sia l'utlima amichevole'', c'è un po' di rammarico nelle parole dell'allenatore della Viterbese Giovanni Lopez al termine della sfida amichevole contro il Flaminia di Marco Schenardi. Rammarico non per le reti bianche, bensì per la situazione che i gialloblù stanno vivendo. 

Ancora niente campionato e l'attesa della decisione da parte degli organi di giiustizia sportiva è tanta: ''Avremo sicuramente difficoltà oggettive al rientro, ma siamo professionisti e le supereremo''. Difficoltà dovute alle partite da recuperare visto che la Viterbese è sospesa dal primo match, quindi, non ha mai dato inizio al proprio campionato.

L'unico modo per tenere alta la concrentrazione sono le amichevoli che aiutano a far passare il tempo e accontentare i tifosi vogliosi di stadio. Contro i civitonici, nel pomeriggio di ieri, nessuna emozione: ''Queste partite servono anche per correggere gli errori. Li rivedremo per evitarli. In squadra c'è una grandissima voglia di giocare. Abbiamo creato cinque o sei buone occasioni senza mai rischiare. Su dieci partite è la terza senza goal: ci metterei la firma per questa media. Noi dobbiamo essere bravi a crearle le occasioni''.

Una sola nota positiva: ''Questo stop, almeno, ci restituirà Saraniti e Damiani. Per Roberti non so ancora, credo una lussazione alla spalla ma essendo andato in ospedale non ho notizie''. 

Una sola la conclusione: ''Non abbiamo nessun problema: la situazione è questa e la viviamo''. 





Facebook Twitter Rss