ANNO 9 n° 200
Le Starlight Ferentum pronte per il 4° Campionato Italiano Majorettes Sport Anbima
13/05/2019 - 10:44

VITERBO - Ultimi giorni di preparazione in vista del 4° Campionato Italiano Majorettes Sport per le majorettes Ferentum che quest’anno a Montecatini Terme porteranno ben 23 atlete in gara.

Evento nuovo per il gruppo è la partecipazione di 14 cadette/junior che presenteranno ben 7 coreografie sole o di gruppo nella categoria Baton e Pompom.

Le senior presenteranno 5 coreografie nelle categorie Baton e Pompom.

Grande lavoro nella creazione delle coreografie (sempre molto originali e innovative) da parte delle due trainer Lucrezia Santoni e Laura Manganelli, che in collaborazione con l’Insegnante Monica Rizzi, hanno portato un vento di novità sia nell’abbigliamento che nella tecnica coreografica.

Il Campionato Italiano rappresenta la vetrina per tutti i gruppi Italiani che vogliono continuare a crescere e a migliorarsi, grazie alla partener-ship con MWF/ANBIMA tutte le majorettes oggi hanno raggiunto una preparazione tecnica non indifferente, capace di competere con i gruppi Europei e non solo.

Per Grotte Santo Stefano sabato e domenica prossima sarà un week-end di emozioni, oltre ai risultati che sicuramente arriveranno, ci sarà tanta sana allegria e tanto sano SPORT per far crescere le majorettes nella consapevolezza che solo la passione, la perfezione, l’allenamento portano a grandi risultati.

Auguriamo a tutte le bambine di portare il loro sorriso perché dopo mesi di duro allenamento è arrivato il momento di mostrare la loro bravura, auguriamo alle nostre senior di essere apprezzate nell’innovazione che porteranno sul palco.

In fondo è un Campionato è vero, ma è anche un momento di crescita per tutti i gruppi, è la gioia di condividere con tante majorettes l’ emozione del palco, è l’attesa di un risultato da parte dei giudici, il pianto dei genitori nel vedere la propria figlia esibirsi…

E’ anche questo momento di crescita per tutti….majorettes, famiglie, direttivo…

In bocca al lupo ragazze!

 






Facebook Twitter Rss