ANNO 9 n° 232
Le cose si complicano: Polidori infortunato
Un'altra importante assenza per la Viterbese che farà già a meno di molti uomini
31/03/2019 - 06:43

VITERBO - Come se l'emergenza non fosse abbastanza, con l'assenza di Baldassin, Cenciarelli e Sini, anche Polidori si ferma. La Viterbese parte per Trapani con tanti dubbi e poche certezze riguardo la formazione da far scendere in campo. A questo punto diventano fondamentali le condizioni di Luppi, assente nel match di coppa Italia contro i Siciliani.

Ma gli uomini di Calabro, proprio mercoledì, hanno dimostrato di saper far fronte ai momenti difficili facendo uscire l'orgoglio e le migliori prestazioni possibili. La vittoria nello scontro di andata con gli stessi uomini di Italiano ha sicuramente regalato stimoli al club che, in campionato, dovrà vedersela con un altro tipo di formazione. I granata, infatti, nelle ultime partite, hanno iniziato a guardare il campionato con occhio diverso.

Le battute d'arresto di una Juve Stabia lanciatissima, hanno riportato la società a un soffio dal vertice e ogni partita diventa un'occasione troppo ghiotta. La Viterbese, invece, punta sul campionato tanto quanto la coppa che, in chiave play off, diventerebbe particolarmente importante vista la folta concorrenza nell'attuale classifica.

Le parole di mister Calabro alla vigilia del match:

''Ci affacciamo alla gara di domani con la consapevolezza che sarà una partita dura, così come lo è stata quella quella giocata in Coppa Italia lo scorso mercoledì tra le mura del Rocchi. Ogni match, infatti, ha sempre difficoltà enormi e diverse, anche se giocato contro la squadra che hai affrontato pochi giorni prima. Dovremo scendere in campo dando tutti noi stessi, facendo squadra in ogni momento della gara per conquistare dei punti importanti. Voglio vedere dai miei ragazzi un atteggiamento propositivo, come visto in coppa, per dare continuità di rendimento e di risultati anche in un momento particolare come questo, nel quale non abbiamo a disposizione molti dei nostri giocatori. Dobbiamo valutare le condizioni di alcuni ragazzi usciti malconci dalla gara di mercoledì scorso, ma chi scenderà in campo darà il massimo per i colori gialloblu''.

I convocati:

Artioli Filippo, Atanasov Zhivko, Bertollini Luca, Bismark Ngissah, Cenciarelli Diego, Coda Andrea, Coppola Fausto, Del Prete Cristian, Damiani Samuele, Demba Thiam, De Giorgi Francesco, Forte Francesco, Luppi Davide, Mignanelli Daniele, Milillo Alessio, Molinaro Salvatore, Pacilli Mario, Palermo Simone, Polidori Alessandro, Rinaldi Michele, Sini Simone, Sparandeo Luca, Tsonev Radoslav, Valentini Alex, Vandeputte Jari, Zerbin Alessio,





Facebook Twitter Rss