ANNO 10 n° 56
''Lavori per 2,4 milioni su marciapiedi e strade, a primavera si parte''
Sono i soldi stanziati a luglio con l'avanzo di amministrazione. Ecco la mappa degli interventi
23/01/2020 - 06:34

VITERBO - Partiranno in primavera i lavori per l’asfaltatura delle strade finanziati a luglio tramite l'avanzo di amministrazione. Si tratta di una somma molto consistente: 2 milioni e 400mila euro, di cui 1,8 per la città e la parte restante desinata alle periferie e alle frazioni. Soldi che serviranno anche per il rifacimento dei marciapiedi.

Ad annunciarlo è stato l’assessore ai Lavori pubblici Laura Allegrini nel corso dell'ultimo consiglio comunale: ''Le risorse - ha detto - sono già impegnate e destinate, ci sono progetti e in alcuni casi è già iniziata la procedura''.

Eccole le strade che saranno rifatte: via Zara, via Pola, via Gorizia, via Ticino, via Dora Riparia, via Friuli, via Corrado Alvaro, via Primo Maggio, via XXIV Maggio, piazza Martiri d’Ungheria, piazza Crispi (la piccola rotatoria), via Fleming, via Maresciallo Mariano Romiti, le Pietrare, largo Garbini, la realizzazione del marciapiede di Ponte dell’Elce, Strada Sterpaio, Ponte del Diavolo, il parcheggio via Carlo Cattaneo, il parcheggio di valle Faul.

Non è inserita nell’elenco Strada Ellera, il cui stato di dissesto è stato illustrato in Consiglio da Ombretta Perlorca (Lega). ''Lì - ha risposto però Allegrini - non si possono fare al momento altri interventi che non siano quelli di rattoppo delle buche. Un intervento che per qualcuno non sarà bello dal punto di vista estetico, ma che permette di risolvere situazioni pericolose in tempi immediati. Per un intervento strutturale, che richiede iter più lunghi, mi rifaccio alle priorità che vengono fissate di volta in volta dal consiglio comunale. Spero, infine, che quest’anno i soldi per sistemare le strade vengano stanziati già in sede di approvazione del bilancio, così da poter intervenire più velocemente dove serve''.






Facebook Twitter Rss