ANNO 9 n° 259
La Viterbese sul velluto nel triangolare
25/08/2013 - 04:00

VITERBO – Buone sensazioni dal triangolare amichevole che la Viterbese ha giocato a Montepulciano contro Sinalunga e Poliziana, formazioni dilettantistiche toscane. Alla fine hanno vinto i gialloblu battendo prima il Sinalunga e poi il Poliziana, in un torneo con gare da 45'. Due a zero per la Viterbese in entrambe le occasion, con la finale decisa dai gol di Pero Nullo dalla distanza e poi dal baby Ghezzi.

Nella prima amichevole, il grande protagonista era stato l’ultimo arrivato Federico Cerone. Il centrocampista con trascorsi eccellenti in categorie superiori (Pisa, Mantova, Grosseto) ha messo a segno la doppietta che ha consentito ai gialloblu di regolare il Sinalunga. Dopo il debutto di giovedì contro l’Albinia, Cerone ha mostrato tutta la sua lucidità in cabina di regìa, e anche una certa verve realizzativa: al 19’, con un tiro da fuori che ha colto di sorpresa il portiere senese, e poi al 45’, prima del fischio finale, con una punizione potente. E’ stata una partita vera, con ritmi alti e buone occasioni per Novelli e Toscano da una parte, e Castri dall’altra. Solimina ha riproposto tra i pali l’under Cima, guarito dai problemi fisici, e ha provato anche De Francesco sulla fascia al posto di Pero Nullo.

Per i prossimi giorni, confermata la presentazione di Santa Rosa, il 4 settembre, con l’amichevole serale al Rocchi contro il Grosseto. Test anche contro la Viva di Prima categoria (29 agosto), il Ronciglione (a Marta, il 1 settembre) e la Corneto (l’8). Questo lunedì, invece, grande attesa per la pubblicazione del calendario del campionato di Eccellenza, e per l’abbinamento del primo turno di Coppa Italia.





Facebook Twitter Rss