ANNO 10 n° 52
''La Viterbese si iscrive al campionato''
La conferma arriva da Piero Camilli: ''Salviamo il titolo, poi penseremo al futuro''
08/07/2015 - 12:04

VITERBO - Lo spettro di un Grosseto-bis è scongiurato: la Viterbese sarà regolarmente iscritta al campionato di serie D per la stagione 2015-2016. La conferma è arrivata dal patron Piero Camilli, che ha spiegato: ''Tutto pronto, l'iscrizione sarà fatta tra oggi e domani''. Pronta, dunque, tutta la documentazione, dalla domanda alla fideiussione da 31 mila euro per la prossima annata.

Un sospiro di sollievo per quei tifosi che temevano l'ennesima beffa estiva dopo una stagione che, nonostante il secondo posto alle spalle della Lupa Castelli Romani, ha avuto comunque il merito di riaccendere la passione della città di Viterbo, con gli spalti del Rocchi gremiti in occasione dei play-off di fine anno.

Sul futuro della società, però, il sindaco di Grotte di Castro preferisce non sbilanciarsi ancora: ''Vedremo, vedremo. L'imporante ora era salvare il titolo, poi in questi giorni ragioneremo sul da farsi''. Restano quindi in piedi due ipotesi: la prima è quella dell'affidamento a un uomo di fiducia, il presidente delle giovanili Mario Corinti, con i Camilli defilati. Una stagione senza puntare troppo in alto, occasione però per lanciare tanti giovani del vivaio.

La seconda è il ritorno di fiamma dei Camilli stessi, convinti a restare sul ponte di comando per tentare di nuovo la scalata alla Lega Pro. Ci sarà tempo, a queste latitudini calcistiche bastano pochi giorni e qualche telefonata convinta per imbastire uno squadrone. Il primo passo, intanto, è stato fatto.





Facebook Twitter Rss