ANNO 9 n° 339
La Viterbese crolla a Monopoli
Le speranze di un pareggio per i gialloblù si spengono sul
palo di De Giorgi. Il match finisce 1 a 0
10/11/2019 - 16:44

MONOPOLI - Le speranze di un pareggio, per la Viterbese, si spengono sul palo di De Giorgi, colto in pieno recupero, con il Monopoli tutto teso a difendere lo striminzito 1-0 con cui, poi, i biancoverdi conquisteranno tre punti d'oro. L'immagine che viene in mente è quella di un match di boxe in cui i padroni di casa fanno la voce grossa e riescono anche ad atterrare l'avversario che, però, resta sempre in partita e fino all'ultimo crea grandi grattacapi. La Viterbese ha lottato su ogni pallone, si è battuta anche se i gabbiani erano ad un passo dal raddoppio, non ha mai mollato e, per poco, non otteneva anche un pareggio in extremis. E' una sconfitta, comunque, che non fa male per i gialloblù visto il valore dell'avversario e visto, soprattutto, l'atteggiamento sempre propositivo di De Giorgi e compagni.

Ancora out Donnarumma, Tazzer, Mendicino e Salvemini. E' 3-5-2 per entrambe, fuori Palermo nella Viterbese che presenta Tounkara (7 gol finora) e Volpe (sei reti per lui) dal 1' in attacco. Monopoli in nero, si comincia a cento all'ora. Fella per l'ex di turno Jefferson, palla di ritorno, tiro di Fella palla sul fondo. Lo stesso Fella (8') crossa da destra, Rota al volo di destro, Vitali si oppone, scrosciano applausi. Ancora Monopoli al 10', cross di Giorno per Fella, la Viterbese si salva ancora. I gialloblù capitolano al 12': Giorno lancia lungo per Fella che s'invola e va a battere Vitali: 1-0. Gli ospiti non riescono a reagire, al 18' tiro di Carriero dai 20 metri, traversa piena. Monopoli vicinissimo al raddoppio. Il Monopoli controlla, la Viterbese cerca di spostare in avanti il baricentro ma non riesce a farlo. Proteste per un contatto in area gialloblù tra Jefferson e De Falco ma l'arbitro invita a giocare. Al 37' ancora Monopoli con un tiro di Piccinni, palla alta di poco.

Nella ripresa ancora Monopoli vicino al gol con un contropiede di Carriero e relativo tiro in porta, palla alta ma i biancoverdi piacciono. Baschirotto sbatte contro una ringhiera, per fortuna niente di grave continua a giocare. La Viterbese non riesce a spingere, il Monopoli potrebbe raddoppiare al 23' quando Piccinni, di sinistro, si trova il pallone sui piedi dopo un tiro di Carriero respinto, alla meglio, dalla retroguardia gialloblù. Il tiro sfiora il palo. Vitali blocca a terra un tiro di Nanni (27'). Il Monopoli abbassa il baricentro, sembra non averne più. La Viterbese alza il tiro con Simonelli e Culina che supportano Tounkara. Ospiti all'assalto nel finale. De Giorgi prende in pieno il palo, i pugliesi sono sulle gambe ma resistono fino alla fine e tirano un sospiro di sollievo al triplice fischio.

 

MONOPOLI (3-5-2): Antonino; Pecorini, De Franco, Ferrara; Rota, Carriero, Giorno, Piccinni (24' st Tuttisanti), Antonacci (27' st Hadziosmanovic); Fella, Jefferson (1' st Nanni). A disp: Menegatti, Milli, Mercadante, Cavallari, Triarico, Nina, Dipinto, Cuppone, Mariano. Allenatore: Giuseppe Scienza

VITERBESE (3-5-2): Vitali; Atanasov, Baschirotto, Zanoli (45' st Urso); De Giorgi, Bensaja, De Falco (24' st Culina), Besea (33' st Sibilia), Errico (1' st Simonelli); Tounkara, Volpe (33' st Pacilli). A disp: Pini, Antezza, Milillo, Maraolo, Ricci, Molinaro, Bianchi. Allenatore: Giovanni Lopez

ARBITRO: Carrione di Castellammare di Stabia

MARCATORI: 12' pt Fella

NOTE: Terreno in buone condizioni. Spettatori 800 circa con 13 sostenitori ospiti. Ammoniti Pecorini, De Falco, Errico, Ferrara, Besea, De Franco. Riflettori accesi al 32' st. Angoli: 1-2. Recupero pt 1', st 4'

MONOPOLI - 





Facebook Twitter Rss