ANNO 7 n° 322
La Tuscia torna in tv con ''I Medici 2''
A Bagnaia al via le riprese della seconda serie del kolossal di Rai1 e Vide Lux,
nel cast Daniel Sharman, Raoul Bova, Alessandra Mastronardi e tanti altri
13/10/2017 - 03:08

VITERBO – Dopo il boom di ascolti dello scorso anno torna sul piccolo schermo la serie tv ''I Medici'' e con essa la bella Tuscia medievale in vetrina. Infatti anche per la seconda stagione della fiction, che ha registrato un record di share già dalla prima puntata, Viterbo è stata scelta nuovamente come suggestiva cornice per le scene del kolossal che andrà in onda su Rai1.

Dopo Palazzo dei Papi e il caratteristico quartiere di San Pellegrino, il set delle riprese si concentrerà quest’anno nella frazione di Bagnaia. Strada Pian del Cerro, compreso il parcheggio accanto al cimitero, e via Sant’Anna saranno off limits al traffico e alla sosta delle auto dalle ore 18 alle 24 di domenica 15 ottobre per consentire le riprese televisive de ''I Medici 2'', fiction prodotta dalla casa Lux Vide spa insieme a Rai1.

Nella Tuscia arriverà quindi il cast internazionale della serie tv che conta attori di fama mondiale e noti volti di professionisti italiani. La fiction, che andrà in onda in 8 puntate ambientata 20 anni dopo gli eventi raccontati nella prima stagione, vedrà come protagonista Daniel Sharman nel ruolo di Lorenzo il Magnifico. Accanto a lui Sean Bean, Bradley James, Julian Sands, Sarah Parish, Sebastian De Souza. Tra le assolute novità della seconda stagione Raoul Bova, nei panni di Papa Sisto IV, e Alessandra Mastronardi che invece sarà l’amante di Lorenzo il Magnifico.

Le riprese de ''I Medici 2'', oltre che nella frazione della Città dei Papi, si svolgeranno a Mantova, Volterra, Pienza, Sabbioneta, Montepulciano e Roma. 24 milioni di euro è invece il budget per girare l’intera seconda stagione co-prodotta da Lux Vide e Rai1. Alla regia, per le prime quattro puntate, ci sarà Jon Cassar (24 e The Kennedys), mentre per le restanti quattro toccherà a Jan Michelini (Don Matteo, Che Dio Ci Aiuti, Un Passo dal Cielo).







Facebook Twitter Rss