ANNO 9 n° 199
La Tuscia saluta il Giro d'Italia
Grande partecipazione e tanti applausi al passaggio a Vetralla
14/05/2019 - 15:58

VETRALLA - (S.C.) Il giro d'Italia torna ad attraversare le strade della Tuscia e l'accoglienza dei viterbesi di certo non è mancata. A Vetralla, dove gli organizzatori della tappa Orbetello-Frascati hanno posto il traguardo volante, è stato un passaggio ricco di applausi e di incoraggiamenti per tutta la carovana.

L'arrivo nel viterbese è avvenuto ufficialmente alle 13,35 quando la corsa ha fatto il suo ingresso Poggio Evangelista. Ma non è stata una corsa facile: il maltempo di questi giorni, caratterizzato da vento ed acqua ha accompagnato tutti i protagonisti per buona parte degli 85 chilometri del tratto della Tuscia.

A differenza di quattro anni fa, quando il Giro passò per Tarquinia e Montalto, stavolta i corridori hanno toccato i territori di Valentano, Piansano, Tuscania, Vetralla, Capranica, Sutri, Nepi e Monterosi.

CLICCA QUI PER LE FOTO DEL PASSAGGIO A VETRALLA

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DEL PASSAGGIO A VETRALLA






Facebook Twitter Rss