ANNO 7 n° 116
La Tuscia non è così
diversa dal Camerun
Un convegno per parlare delle tematiche comuni: acqua e energia
16/03/2017 - 11:52

VASANELLO - Nuovo importante appuntamento a Vasanello, nell’ottica della cooperazione internazionale, venerdì 17 marzo.

Due i momenti fondamentali nell’arco della giornata, entrambi legati dalla tematica comune della gestione delle acque e delle energie rinnovabili.

La mattina, il sindaco Antonio Porri sottoscriverà un protocollo d’intesa, sostenuto dall’Unione Europea, per elaborare un programma atto a favorire l’accesso all’acqua potabile delle popolazioni africane, in particolare dei comuni di Douala 5eme, Kye-ossi, Nkong-Zem, Fongo Tongo e Dschang, con il quale Vasanello è già gemellato da anni e sul cui territorio, insieme alla Provincia e alla Regione Lazio, sono stati già realizzati tredici pozzi per l’approvvigionamento idrico delle popolazioni.

Il progetto è realizzato in collaborazione con importanti partner istituzionali, come il Pipad, l’Ame et l’Eurobiopark, oltre al comune di Nantes in Francia.

Nel pomeriggio si proseguirà, invece, con un convegno sulla cooperazione internazionale Italia-Cameroun.

Si tratta di un importantissimo focus di approfondimento, realizzato con il Rotary di Viterbo, cui prenderanno parte esperti autorevoli del settore a livello mondiale.

Al riguardo basti pensare che, dopo i saluti istituzionali riservati ad alte cariche presenti all’evento, aprirà i lavori l’architetto Arturo Vittori che illustrerà il suo progetto Warka Water, una torre alta circa dieci metri in grado di raccogliere 95 litri di acqua potabile al giorno.

Il progetto, in funzione in Etiopia, sfrutta un principio molto semplice: cattura l’umidità che si crea la notte nell’atmosfera per lo sbalzo termico e la trasforma in acqua potabile.

Subito dopo Vittori il dottor Roberto Bolognesi parlerà delle energie alternative: fotovoltaico, eolico e biomassa.

A seguire il professor Marcello Arduini illustrerà il ruolo della Casa della Cultura Camerunense di Vasanello a livello di cooperazione, sviluppo e cultura.

La conclusione dei lavori sarà affidata al professor Vittorio Colizzi e al dottor Martin Sanou Sobze, che spiegheranno ai presenti il programma ''PigeDea'' di collaborazione internazionale per la gestione dell’acqua potabile e l’approvvigionamento idrico.

Info: www.comune.vasanello.vt.it







Facebook Twitter Rss