ANNO 10 n° 21
La Stella Azzurra si prepara alla gara contro la Tiber
I ragazzi sono tornati ad allenarsi al PalaMalè
05/12/2019 - 12:07

VITERBO - E' tornata ad allenarsi al PalaMalè la Stella Azzurra Viterbo dopo il primo stop stagionale arrivato alla decima giornata sul campo della Petriana Roma. I ragazzi di Fanciullo sono stati in partita fino a metà gara, ma poi un terzo quarto appannato ha permesso alla forte compagine capitolina di accelerare i ritmi e di creare un margine che i viterbesi non sono stati più in grado di ricucire.

Certamente anche l'assenza pesante di Rubinetti ed il rientro in campo di Baldelli e Casanova, scesi sul parquet dopo un mese di inattività per infortunio ed ancora non al meglio della condizione, hanno penalizzato i biancostellati, ma va riconosciuto ai padroni di casa di aver giocato una gara migliore e più convinta dei loro avversari.

Dopo l'ultima trasferta di Roma anche le prossime cinque gare in calendario che chiuderanno il girone di andata saranno molto difficili per l'Ortoetruria, che dovrà affrontare in serie avversarie che occupano tutte le migliori posizioni in classifica. Domenica sera arriva a Viterbo un'altra big del torneo, quella Tiber che lo scorso anno militava in serie B e che vanta nel proprio roster giocatori eccellenti come Padovani, Ricciardi, Algeri e Baruzzo oltre all'ex Napolitano. Una gara alla quale Fanciullo sta preparando i suoi al meglio, confidando nelle qualità dell suo staff impegnato a riportare al meglio le condizioni dei recuperati e cercando inoltre di capire se potrà essere della gara Stefano Rubinetti, giocatore importantissimo nell'economia del team viterbese. Ma per questo la decisione potrà arrivare solo nelle ore immediatamente antecedenti la gara.

Per ora si lavora duramente in palestra preparando una partita che si preannuncia comunque combattutissima ed alla quale si spera possano essere presenti al Palazzetto tanti tifosi viterbesi a sostenere l'attuale capolista.






Facebook Twitter Rss