ANNO 9 n° 237
La Stella Azzurra completa lo staff per la prossima stagione
Tra volti nuovi e riconferme ecco chi accompagnerà il cammino della squadra
13/08/2019 - 13:02

VITERBO - Dopo aver definito già da un paio di settimane il suo roster, la Stella Azzurra disegna anche il proprio staff tecnico che andrà a condurre la prima squadra impegnata nel campionato C Gold Lazio che inizierà il 5 ottobre prossimo.

Ad affiancare coach Umberto Fanciullo sarà ancora una volta Ugo Cardoni che già da molti anni collabora con il primo allenatore nella qualità di primo assistente. Non farà parte invece del gruppo Andrea Baleani per impegni professionali che lo porteranno settimanalmente nella capitale, impedendogli di fatto di poter seguire la prima squadra con il consueto impegno e la continuità che avrebbe voluto dedicarle.

Preparatrice atletica dei biancostellati sarà ancora una volta Chiara Giuliobello, mentre a Valentino Boneddu è stata riaffidata la squadra in tutte le gare di campionato, quale fisioterapista. A Simone Di Serio, fisioterapista della Stella Azzurra da molti anni, è stato anche per questa stagione riconfermato il compito di seguire nel post partita tutte le problematiche fisiche legate alle condizioni dei ragazzi e di valutarne di conseguenza il relativo impiego.

Un gruppo pienamente affidabile, in perfetta sinergia tra i suoi componenti, capace di dialogare al proprio interno alla ricerca di obiettivi e soluzioni e che ha da sempre dato prova di aver svolto un ottimo lavoro. Per la dirigenza della Stella Azzurra è stato quindi un compito facile confermargli quella piena fiducia che ha dimostrato di meritare.

A seguire la squadra andranno poi Angelo Pizzi, quale addetto agli arbitri e Giuseppe Casanova, in veste di accompagnatore.

Ormai quindi è tutto pronto per l'inizio della stagione agonistica che vedrà la Stella Azzurra iniziare la preparazione pre-campionato lunedì 26 agosto al PalaMale'.

Sarà l'occasione per rivedere volti conosciuti, dare il benvenuto ai nuovi arrivati, ufficializzare interessanti novità in campo societario e soprattutto iniziare a faticare.






Facebook Twitter Rss