ANNO 9 n° 142
La Stella Azzurra - OrtoEtruria chiude la stagione al nono posto
28/04/2019 - 12:23

VITERBO - La Stella Azzurra-Ortoetruria esce sconfitta dal campo della Fortitudo Roma nell'ultima gara della stagione regolare e chiude il suo campionato al nono posto.

Buona la prova dei viterbesi che nella solita formazione ridotta dell'ultimo mese tengono testa ai padroni di casa guidati da uno straripante Hawkins che regala giocate di eccellente qualità eguida incontrastato i suoi alla vittoria, ma cedono i due punti ad una squadra certamente più fisica e con tante rotazioni a disposizione.

Piacevole la partita che vede un paio di allunghi dei capitolini nel secondo quarto ai quali comunque l'Ortoetruria risponde prontamente rientrando rapidamente in gara. Nella terza frazione i ragazzi di Briscese spingono sull'acceleratore e tentano il break decisivo, ma la Stella risponde con un concretissimo Rossetti che con buone realizzazioni dall'arco e con una serie di penetrazioni che gli fruttano parecchi liberi tiene i viterbesi attaccati nel punteggio. Nell'ultimo quarto ancora la Fortitudo piazza un piccolo break, ma su un contropiede Hawkins si ferma per un sospetto stiramento e due minuti dopo Barraco lascia il campo per raggiunto limite di falli. La Stella si riaffida alla bella serata di Rossetti e sul - 5 due bombe dei biancostellati vengono risputate dal ferro, impedendo un riaggancio che avrebbe cambiato l'inerzia del match. La squadra di Briscese controlla la gara negli ultimi due minuti e chiude sul 77-68 una partita che la proietta nei playoff, consegnando alla Stella Azzurra un piazzamento che la colloca nella fascia centrale della classifica.

Positiva la gara disputata dai ragazzi di Fanciullo il cui grande rimpianto in questa stagione è stato, ieri come in troppe altre circostanze, quello di aver sempre dovuto combattere con infortuni ed incidenti ai propri giocatori che hanno penalizzato fortemente le potenzialità di un team certamente in grado, in condizioni normali, di raggiungere quei traguardi che avrebbe meritato.

Alla luce degli accadimenti che hanno colpito la squadra, comunque un risultato finale che permette alla Stella Azzurra di chiudere il campionato in tranquillità, preparandosi ad organizzare rapidamente il proprio futuro.

 






Facebook Twitter Rss