ANNO 9 n° 322
La Sorianese ha un ritmo da primato
11/02/2014 - 00:13

VITERBO – (d.s.) Lo aveva detto in tempi non sospetti: ''Facciamo la corsa sul Rieti''. Non si sbagliava Daniele Scarfini, tecnico della Sorianese. I sabini si trovano cinque scalini più su, ma i rossoblu vivono un ottimo stato di forma: se si guarda solo al 2014 il bottino parla di dieci punti (tre vittorie e un pari), se si allarga il raggio la Sorianese ha un ritmo da primato: quindici risultati utili consecutivi, quattro mesi senza subire l’onta della sconfitta (l'ultima volta proprio contro il Rieti), una squadra che a dicembre ha vissuto una profonda rivisitazione e gli arrivi di Amassoka e Giuffrida sono solo le ciliegine sulla torta di un gruppo che si è messo in testa di fare lo sgambetto alle grandi corazzate di questo campionato.

Il successo sul Grifone Monteverde è un'altra prova di maturità offerta dalla Sorianese: la squadra convince e nonostante lo svantaggio iniziale il gruppo ha reagito e alla fine ha trovato la vittoria. Lo scontro diretto con il Rieti è fra due settimane allo Scopigno. Nel mezzo c'è il prossimo turno in casa contro il Cerveteri, mentre gli amarantocelesti vanno a Monterotondo contro il Città rivitalizzato dal mercato invernale (alla corte di Sgherri sono arrivati Toscano, Italiano e De Francesco). Non sarà facile per i sabini e la Sorianese ne sa qualcosa: i due punti persi proprio con il Città di Monterotondo sono ancora un cruccio per Daniele Scarfini.

L'uomo simbolo della Sorianese è Stefano Maestà, il capitano scelto dal presidente Torroni per guidare la creatura: ora è il capopcannoniere del campionato con 14 gol, gli ultimi due in sequenza sono serviti per abbattere il Grifone e adessos ta affilando le armi in vista del Rieti. ''Il ratto delle sabine'' è appena iniziato.

L'altro volto delle compagini della Tuscia in Eccellenza è quello del Monterosi: dopo l'exploit contro il Rieti, gli uomini di Marco Scorsini erano atesi da un'altro battesimo del fuoco al Fattori contro il Civitavecchia. Non ne sono usciti bene: è arrivata una sconfitta e l'espulsione dell'under Salvatori (giustiziere sette giorni prima del Rieti). Tuttavia lungo la Cassia non si fasciano la testa: nel mirino c'è già la sfida interna contro il Villanova, altra sorpresa del campionato.

IL RIETI CAMBIA ALLENATORE - Il successo contro l'Empolitana è stat l'ultima firma di Dino Pezzotti sulla panchina del Rieti. Il tecnico non se 'è sentita di andare avanti e la società ha dirottato le sue attenzioni su Roberto Gasparri che oggi dirigerà il primo allenamento allo Scopigno. gasparri è molto abile ad entarer a campionato in corso. Fedeli si affida a lui per tentare l'assalto alla Viterbese capolista e per ricacciare la Sorianese che si fa insidiosa alle spalle.

LA CLASSIFCA DEI MARCATORI

14 GOL: Maestà (Nuova Sorianese)

13 GOL: Toscano (Città di Monterotondo/Viterbese)

12 GOL: Cerone (Viterbese Castrense)

10 GOL: Cesaro (Empolitana)

9 GOL: Artistico (Rieti); Agostino (Fregene)

8 GOL: Goretti (Caninese); Federici (Monterotondo Calcio); Mereu (Montecelio)

7 GOL: Bertino (Montecelio); Spaziani (Futbolclub); Garat e Sabatino (Rieti); Vegnaduzzo (Viterbese/Castrense); Pascucci (Fonte Nuova/Civitavecchia); D’Ovidio (Fonte Nuova)

6 GOL: Midulla (Futbolclub); De Francesco (Città di Monterotondo/Viterbese); Cardillo (Rieti); Monteforte (Sorianese); Meloni (Villanova); Iannotti (Grifone Monteverde); Ponzio e Bacchi (Ladispoli); Romagnoli (Civitavecchia)

5 GOL: Federici (Viterbese Castrense); Paoloni (Caninese); Bentivoglio (Cerveteri); Gravina (Ladispoli); Pezzotti (Rieti); Ianni (Villanova); Ingrosso (Caninese/Monterosi); Nanni (Fregene); Giuffrida (Civitavecchia/Sorianese); Sansotta (Montecelio)

4 GOL: Morelli (Grifone Monteverde); Pacenza (Viterbese Castrense); M. Luciani, Ferri e Borgognoni (Real Monterosi); Spanò (Futbolclub); Palmerini e Brancati (Fonte Nuova); Severini e Silvestrini (Montecelio); Andreoli (Real Monterosi); Chierico (Cerveteri); Leone (Civitavecchia); Moretti (Fonte Nuova); Amassoka (Nuova Sorianese); A. Luciani (Fregene/Sorianese); Serafini (Montefiascone); Gay (Rieti)

3 GOL: Polani, Gubinelli, Pero Nullo e M. Marini (Viterbese Castrense); Berardi e Rocchi (Montecelio); G. De Dominicis (Monterotondo Calcio); Elisei (Civitavecchia); Berardi (Ladispoli); Vittori, Grimaldi e Cesarini (Montefiascone); Fiorini (Fregene); Paraschiv e Di Chiara (Cerveteri); Ferri (Città di Monterotondo); Sargolini, Mancini e Ruggiero (Grifone Monteverde); Castellano (Rieti); Roccisano (Caninese); Marini L. (Villanova)

2 GOL: Maimone (Empolitana); Panunzi e Iezzi (Civitavecchia); Ascenzi e Montepaone (Fregene); Italiano, Prosperi, Cavallaro e Petrangeli (Città di Monterotondo); Nami, Bellacima e Calevi (Montefiascone); Bottoni, Minelli e Crisostomi (Montecelio); Tafi (Fregene); Fiorucci e Egidi (Monterotondo Calcio); Torroni e Franchitti (Real Monterosi); La Ruffa, Iovino e Franceschi (Grifone Monteverde); Ingiosi (Rieti); Giannone (Viterbese Castrense); Panico (Futbolclub); Totino (Ladsipoli); Muratore (Fonte Nuova); Colombini (Monterotondo Calcio); Scerrati (Empolitana); Giorni (Cerveteri)

1 GOL: Fapperdue, Giurato, Faenzi (Viterbese Castrense); Chiaranda, Troili e A. Ferri (Caninese); Corrias, Esposito, Martini, Temperini e Pagnanelli (Grifone Monteverde); Moretti, Sacripanti, Flore, Pesce, Capogreco, Mattoni e Giordano (Fonte Nuova); Palmieri, Neroni, Di Fazio, Petrella, Persichetti, Giampaolo, Santori e Tonga (Villanova); Martinelli, Ceripa, Billi; Suppa, Deodati, Moauro, Rotariu, Cervini, Giacani e Di Cesare (Empolitana); Zoppis, Catania, Melia, Giovannini, Rosati, Maestrelli, Macellari e Chianelli (Futbolclub); Faina, Ceccarini, Lutchner, Proietti e Flauto (Montefiascone); Kanku, Lazzarini, Pollini e Faina (Nuova Sorianese); Salvatori, Provinciali e Malinconico (Real Monterosi); Graniero, Salvato, Marvelli, Petronilli e Mannozzi (Ladispoli); Laurentini, Lamback e Federici (Città di Monterotondo); Di Ianni, Laurato, Franceschini e Tartaglione (Fregene); Travaglione, Paolini e Sacripanti (Civitevecchia); D’Andrea, Mariani e Longo (Rieti); Tinazzi, Cecaloni, Abis, Di Giacinto e Lelli (Cerveteri); Benda e Albanesi (Monterotondo Calcio).





Facebook Twitter Rss