ANNO 7 n° 233
La prima volta di Miss Etruria
Domani sera il debutto del nuovo titolo. Ospite d'onore Alice Sabatini
11/08/2017 - 16:21

MONTALTO DI CASTRO - La prima volta di Miss Etruria. Domani sera a Marina di Montalto debutta il nuovo titolo speciale concesso al Lazio dalla patron di Miss Italia Patrizia Mirigliani.

Un gustoso anticipo di Miss Lazio che si terrà il 26 agosto a Montalto. Ospite d’onore la montaltese Alice Sabatini, Miss Italia 2015. La carovana di Miss Italia, giunta alla sua 78° edizione, continua senza soste il suo percorso e con le finali regionali del concorso sta toccando tutte le province laziali, da Roma a Viterbo, da Frosinone a Latina.

E dopo la tappa di ieri sera a Gavignano, che ha assegnato il titolo di Miss Cinema Roma 2017, domani sera il concorso dell’italica bellezza farà tappa a Marina di Montalto (piazzale Tirreno, ore 21.30), grazie all’istituzione di un titolo regionale tutto nuovo, concesso dalla patron di Miss Italia Patrizia Mirigliani alla Delta Events, agenzia esclusivista del concorso per la regione Lazio: Miss Etruria 2017.

In verità si tratta di un doppio appuntamento, perché la finale regionale sarà preceduta da una selezione provinciale che assegnerà la fascia di Miss Miluna Montalto di Castro 2017 e l’accesso alle ultime finali regionali del 17 e 26 agosto.

L’evento di domani sarà patrocinato dal Comune di Montalto di Castro, che il sindaco Sergio Caci ha fatto ormai diventare la ''cittadina della bellezza laziale'', e sarà il prologo della finalissima di Miss Lazio 2017, in programma a Montalto il prossimo 26 agosto, in piazzale Gravisca.

In entrambe le date l’ospite d’onore sarà una montaltese d.o.c., la Miss Italia 2015 Alice Sabatini, ovvero la miss dei record, e a presentare sarà l’inossidabile coppia composta da Margherita Praticò e Stefano Raucci.

In passerella si sfideranno circa 30 concorrenti, che si esibiranno in tre diversi quadri moda, dirette dal regista Mario Gori: in abito da sera, in tubino con i gioielli Miluna, con i costumi da bagno di Giadamarina, in una divertente coreografia ''marinara'' sulle canzoni di Raffaella Carrà. Oltre, ovviamente, al consueto passaggio con il tradizionale body da gara davanti alla giuria, composta tra gli altri dal sindaco di Montalto Sergio Caci, da Miss Italia 2015 Alice Sabatini, dal cestista della Virtus Roma Gabriele Benetti, dalla make-up artist Daniela Mariotti, dai look maker Lello Sebastiani e Francesco Termine, dal personal trainer dei VIP Tommaso Capezzone e dallo chef de ''La Prova del Cuoco'' Bruno Brunori.

La vincitrice del titolo raggiungerà le altre ragazze che hanno vinto nei giorni scorsi la fascia regionale nelle prefinali nazionali che si terranno dal 27 al 30 agosto a Jesolo (VE). Qui giungeranno 210 concorrenti da tutta Italia per una durissima selezione e solo 30 di esse parteciperanno alla finalissima TV, in onda il 9 settembre su La7.

 


loading...





Facebook Twitter Rss