ANNO 9 n° 341
La Maury's Com Cavi Tuscania ritrova gioco e vittoria
Il punteggio si ferma sul 17/25
25/11/2019 - 12:29

TUSCANIA - La Maury's Com Cavi Tuscania ritrova gioco e vittoria e rientra da Alessano con la conferma di tornare a pieno titolo tra le protagoniste della serie A3 Credem Banca.

Dopo le due sconfitte di fila i ragazzi di Paolo Tofoli erano chiamati ad invertire la rotta ed il modo con cui l'hanno fatto, ovvero tenendo sempre sotto controllo un avversario ostico come Alessano, consente ora di guardare con maggiore tranquillità ai prossimi impegni.

Parte forte Alessano e prende il largo fino 16/9 di metà parziale. Poi la rimonta di Leoni e compagni che arrivano ad aggiudicarsi l set ai vantaggi (25/27).

Il secondo parziale vede Tuscania spingere sull'acceleratore e allungare 5/9. I pugliesi rimangono nel set fino a portarsi sul 19/18. Ma Tuscania c'è. Trascinata da un Rossatti in grande spolvero prima pareggia e poi si aggiudica il parziale 25/22.

Combattutissimo il terzo set, in pratica un punto a punto fino alle battute finali. Boswinkel, che sarà il miglior realizzatore dell'incontro con 22 punti, appare a tratti incontenibile sia sotto rete che dai nove metri. Risultato, Alessano si aggiudica il parziale 25/20.

Nel quarto set Tuscania che ritrova tranquillità e concentrazione, torna a giocare sui suoi livelli e per Alessano non c'è scampo. Il punteggio si ferma sul 17/25 e consegna ai laziali una più che meritata vittoria.

Aurispa Alessano– Maury's Com Cavi Tuscania 1-3

(25-27, 25/22, 25-20, 17/25)

Aurispa Alessano: Morciano, Lalloni 9, Russo D. (L), Ciardo 1, Scardia 8, Dell'Agnola, Boswinkel 22, Russo E. 9, Lisi, Aprile, Catena 6, Campana 4. All. Livio Bramato. Ass. Luca Bramato.

Maury's Com Cavi Tuscania: Leoni 1, De Paola 18, Ceccobello 11, Polluaar 9, Rossatti 18, Ferraro 11, Ranalli (L), Buzzelli, Pace (L), Tognoni, Ceccoli 1. Ragoni, Sartori. All. Tofoli. Ass. Barbanti

Arbitri: Antonio Gaetano, Walter Stancati

 

 






Facebook Twitter Rss