ANNO 7 n° 18
La Finass Atletica
alla giornata Mondiale
del Diabete a Roma
Testimonial d'eccezione il bronzo
olimpico Fabrizio Donato
13/11/2016 - 10:41

VITERBO - In occasione della Giornata Mondiale del Diabete, sabato 12 novembre la società sportiva Acsi Campidoglio Palatino in collaborazione con le associazioni D-project onlus, Adig Lazio e Agd Viterbo ha organizzato la manifestazione ''Diabete & Atletica'' presso gli impianti sportivi Sapienza – Cus Roma.

L’incontro era rivolto ai ragazzi dai 4 a 18 anni affetti da diabete mellito ai quali è stata fatta una lezione dimostrativa in pista per provare le specialità dell’atletica leggera, e prevedeva un seminario rivolto a genitori, tecnici e dirigenti di società sportive tenuto da medici diabetologi e medici dello sport durante il quale è stato spiegato come affrontare l’allenamento e la gestione della gara di un atleta affetto da questa patologia ma soprattutto quali siano i benefici dell'attività sportiva a supporto della terapia.

La giornata è stata impreziosita dalle testimonianze di atleti affetti da diiabete mellito che hanno raccontato le loro esperienze sottolineando come la patologia non sia stata per loro un ostacolo e come lo sport li abbia aiutati non solo come supporto alla terapia, ma anche nell’insegnamento fondamentale dell’auto-controllo in situazioni di sforzi intensi e di forte stress emotivo.

Presente come testimonial il bronzo olimpico di Londra 2012 Fabrizio Donato che si è messo in gioco con i bambini mostrando loro le varie specialità dell’atletica leggera.

Presenti all’importante incontro gli istruttori dell’Atletica Viterbo, con l’obiettivo di mettersi a disposizione di ragazzi e genitori della Provincia che fossero interessati alla pratica di questo sport.

L’atletica Leggera, sport accessibile a tutti per antonomasia, si propone di fare da tramite per tutti gli altri sport affinché ci sia più informazione e preparazione sull’argomento.







Facebook Twitter Rss