ANNO 7 n° 84
La Faul Basket a Rieti per inaugurare il 2017
Prima partita dell'anno, oggi alle 18,30
06/01/2017 - 10:56

VITERBO - Anno nuovo, vita nuova, questo è il motto con il quale i ragazzi della Favl hanno iniziato la settimana di preparazione che li porterà alla gara di questo Sabato pomeriggio in casa dei cugini de La Foresta Rieti. Una sfida alla quale coach Masini e i suoi ragazzi sono proiettati sin dal giorno successivo alla sconfitta di Perugia prima di Natale, sconfitta che ha lasciato alcuni strascichi: la decisione di coach Mauro Montorsi di farsi da parte e il cambio di uno dei due americani, quell’ Antonio Wilburn che nell’ultimo periodo aveva manifestato segni di insofferenza che ne avevano intaccato anche le prestazioni in campo. Secondo Andrea Masini,”la colpa del momento no attraversato dalla squadra non va ascritta all’americano, ma a tutta la squadra”, perché ci ha tenuto a sottolineare la bandiera del basket viterbese: “nella pallacanestro si vince e si perde tutti insieme, e le prestazioni negative di un singolo non devono costituire nella maniera più assoluta un alibi per i suoi compagni di squadra”. Continua il coach Toscano, ormai da anni Viterbese di adozione, “A Rieti voglio vedere una squadra che sputa sangue sul parquet, che lotta su ogni pallone, su ogni rimbalzo e se alla fine si dovesse perdere, dovrà essere solo perché gli avversari si sono dimostrati più forti di noi”.

Come già segnalato la scorsa settimana è arrivato Nick Moore, il nuovo rinforzo chiamato dalla dirigenza biancorossa a sostituire il partente Antonio Wilburn. Lo stesso Moore si è detto “molto curioso della sua nuova avventura e ha voluto sottolineare la ottima opinione che si è subito fatto della sua squadra e il grande valore della conoscenza dell’inglese da parte di coach Masini che lo aiuterà sicuramente a integrarsi presto negli ingranaggi del team”. Moore ha anche affermato che ”il duro lavoro a cui è abituato fin dal periodo del college negli Usa, sarà importante per affrontare un campionato duro e fisicamente probante come è quello del girone Umbro-Laziale di serie C Silver”.

La squadra continuerà ad allenarsi fino alla rifinitura di questo Venerdi pomeriggio e Sabato in mattinata partirà alla volta di Rieti. Unico in dubbio, il Pivot Giulio Giacchini reduce da uno stop, le sue condizioni verranno valutate e a detta di coach Masini solo dopo la rifinitura si potranno sciogliere i dubbi sul suo utilizzo già nel derby contro Rieti di sabato Pomeriggio.

Palla a due al Palazzetto dello Sport di Cittaducale alle ore 18 e 30. A dirigere la contesa saranno i Sig.ri Antonelli Valentino di Spoleto e Mamoli Andrea di Terni.

 







Facebook Twitter Rss