ANNO 9 n° 319
La Cri rende omaggio ai vigili del fuoco
I volontari di Civita Castellana e Orte vicini al Corpo dopo la morte dei tre pompieri
07/11/2019 - 12:24

CIVITA CASTELLANA- I volontari della Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Civita Castellana ed Orte si sono recati presso la caserma dei vigili del fuoco di Civita Castellana per rendere omaggio ai tre pompieri che hanno perso la vita durante un soccorso a Quargnento, paesino in provincia di Alessandria. I volontari della CRI hanno voluto donare ai vigili del fuoco civitonici un cesto di fiori per esprime la propria vicinanza ed affetto, per poi raccogliersi davanti alle ambulanze e ai camion dei pompieri in un minuto di silenzio. Infine per rivolgere un ultimo saluto ai Caduti hanno fatto suonare le sirene dei mezzi.

Il presidente della Croce Rossa di Civita Castellana Giorgio Spagnolo ha dichiarato: ''Abbiamo deciso, insieme ai nostri colleghi di Orte, di recarci presso la stazione dei Vigili del fuoco di Civita Castellana per esprime la nostra vicinanza. La notizia della scomparsa dei tre pompieri, Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonino Candido ci ha scossi particolarmente. I Vigli del Fuoco ogni giorno fanno sentire la propria presenza attraverso il lavoro e molti gesti di altruismo mettendo a rischio la propria incolumità. Proprio per questo abbiamo così deciso di voler rivolgere un ultimo saluto a questi eroi dei nostri giorni''.

Benedetta Parroccini







Facebook Twitter Rss