ANNO 9 n° 170
La Cnn: Civita e Calcata sono tra i borghi più belli d'Italia
Le due perle della Tuscia nella speciale classifica dell'emittente tv americana
12/06/2019 - 06:47

 

VITERBO -  Civita di Bagnoregio e Calcata sono tra i borghi più belli d'Italia. A dirlo è nientemeno che la Cnn, la nota emittente televisiva statunitense, che nei giorni scorsi ha pubblicato sul suo sito la classifica ''20 of the most beautiful villages in Italy'' .

''Cibo favoloso, arte straordinaria, dialetto ricco, paesaggi spettacolari e meravigliosi – inizia così l'articolo firmato dalla corrispondente Silvia Marchetti – Tutti noi sappiamo cosa rende l'Italia così speciale. Probabilmente la cosa migliore sono le pittoresche cittadine e i borghi, dove è possibile godere di tutto questo mentre si è circondati da pittoresche coste, montagne, valli, fiumi o vulcani''.

E tra i borghi più idilliaci che riassumono perfettamente il Bel Paese, secondo la CNN, ci sono proprio le due perle della Tuscia: Civita di Bagnoregio e Calcata.

Riguardo la prima, ecco cosa scrive il sito della tv americana:

''Soprannominata la città che muore a causa della costante erosione del suolo e di una popolazione in diminuzione, il villaggio remoto sembra che si possa sbriciolare nella voragine profonda in qualsiasi momento. Abbandonata dalla maggior parte dei suoi abitanti anni fa, solo una dozzina di residenti la vivono ora, così come molti gatti. Il ponte pedonale è stato bombardato durante la seconda guerra mondiale e solo una passerella di metallo collega oggi il villaggio alla strada principale''. 

Il borgo di Calcata, invece, che per la CNN ha ''la forma di un grande fungo'', è ''un labirinto di vicoli acciottolati coperti di muschio che conducono a aperture che si affacciano sul precipizio, scelto come tana da vari artisti e hippy moderni. Con dimore grottesche ornate da maschere spaventose e statue e vicoli caratterizzati da panchine di legno e altari di roccia, Calcata ha qualcosa di spettrale ed è popolare tra gli escursionisti''.  






Facebook Twitter Rss