ANNO 8 n° 202
La Casa di Riposo Flaminia Domus combatte la solitudine dell'anziano
La casa di riposo è il luogo dove l’anziano può frequentare persone della sua stessa età
19/03/2018 - 12:42

Civita Castellana - Ci si ritrova a rimanere soli nella vita per cause del tutto naturali, come può la perdita del coniuge, o perché figli e nipoti sono troppo impegnati nella vita di tutti i giorni, oppure sono distanti, in altre città o addirittura in altri Paesi.

Ma la solitudine non è da sottovalutare, e non solo per una questione morale ed emotiva, ma ha effetti davvero devastanti sulla salute degli anziani. Gli anziani che vivono soli, o trascurati, soffrono più facilmente di disturbi del sonno, pressione alta e depressione.

Questi problemi si vanno ad aggiungere alle già precarie condizioni dell’anziano, il quale può presentare – oltre alle normali conseguenze dell’età avanzata – diverse patologie specifiche. La condizione emotiva caratterizzata da apatia e malinconia che porta la solitudine sarebbe la diretta responsabile dell’abbassamento drastico delle difese immunitarie. Ecco perché la Casa di Riposo Flaminia Domus è stata studiata e costruita con dei fini ben predefiniti: far sentire l’anziano come a casa sua ma in compagnia.

Nella Casa di Riposo Flaminia Domus, gli anziani frequentano persone della loro stessa età e partecipano ad una vita più socialmente attiva, instaurando dei legami di amicizia. Qui l’anziano è al sicuro.

 

Residenza Per La Terza Età

Flaminia Domus

Sito www.flaminiadomus.it 

Contatti 

+39 0761 17.90.639

info@flaminiadomus.it






Facebook Twitter Rss