ANNO 7 n° 231
L’opera lirica torna al Teatro “Rivellino”
Sabato 25 Febbraio a Tuscania lo spettacolo diretto dal regista Sergio Urbani
15/02/2017 - 14:32

TUSCANIA - Sabato 25 Febbraio, ore 21.00, al Teatro Rivellino di Tuscania tornerà dopo anni un’opera lirica. Andrà infatti, in scena in prima internazionale “Atti d’amore” composta da due atti unici molto noti ed acclamati come “Il segreto di Susanna” di Ermanno Wolf Ferrari e la coinvolgente e appassionante “La voce umana” di Francis Poulenc scritta dal genio del novecento francese, Jean Cocteau.

L’opera messa in scena dalla compagnia lirica “Les voix concertantes” di Parigi (in collaborazione con l’Ass. ACTAS di Tuscania) sarà diretta dal regista viterbese Sergio Urbani e vedrà tra gli interpreti, il grande soprano francese Manon Bautian, il baritono Pierre-Yves Binard e il telentuosissimo pianista Paul Montag.

I due atti unici daranno vita ad un’unica opera dove la dipendenza dall’amore rappresenterà il cuore pulsante e il filo conduttore di questa interessantissima messa in scena.

L’opera replicherà il 1 Marzo al Teatro delle Muse a Roma.

 

Per info e prenotazioni scrivere a:

lesvoixconcertantes@gmail.com

o contattare i numeri 339 4465896 - 392 3745270

 







Facebook Twitter Rss