ANNO 9 n° 78
L’area Bellucci di Cura per i nuovi servizi Asl
I cittadini potranno godere di polo unico centrale dotato dei servizi diagnostici
15/03/2019 - 09:39

VETRALLA - La ASL di Viterbo, impegnata sul territorio del comune di Vetralla con i propri uffici ed ambulatori, attualmente non più in linea con le vigenti normative di settore,ha effettuato una procedura ad evidenza pubblica per acquisire un immobile da parte di privati da destinare a poliambulatorio.

Purtroppo la procedura è andata deserta pertanto il comune di Vetralla ha voluto rendersi parte attiva sul suo territorio proprio per rispondere a questa esigenza.

A tal riguardo questa amministrazione, con spirito di totale collaborazione, intende mettere a disposizione un’area di proprietà comunale al fine di realizzare un immobile per i servizi sanitari territoriali.

Per questo si è individuata un’area che secondo l’amministrazione comunale ha tutte le caratteristiche necessarie, in Località Cura di Vetralla, Via Bellucci, di circa 3640 mq rappresentata nel P.R.G. come area F6- Servizi pubblici- dove esiste la possibilità di costruire un fabbricato per 7280 mc( 1800 mq. circa) che risponde proprio alle esigenze della ASL.

Il Comune di Vetralla, come ente capofila del Distretto Socio sanitario VT/4, intende così valorizzare un’area centrale, strategica, dotata di ampio parcheggio, facilmente raggiungibile, tale da far fronte alle innumerevoli esigenze dei cittadini che potranno in questo modo fruire di un polo unico centrale dotato di tutti i servizi diagnostici.

Prosegue l’impegno di questa amministrazione per la salvaguardia dei servizi di primaria importanza e per la tutela e valorizzazione di un territorio che offre delle potenzialità diversificate .

 







Facebook Twitter Rss