ANNO 9 n° 295
''Italia Viva'', la Tuscia c'è
I Comitati di Azione Civile di Viterbo e Civita Castellana aderiscono al nuovo soggetto politico di Matteo Renzi
24/09/2019 - 17:15

Riceviamo e pubblichiamo da Angelo Rocchi e Pamela Zocco

VITERBO - Su iniziativa dei Comitati di Azione Civile di Viterbo e di Civita Castellana si è svolta ieri 23 Settembre un incontro tra iscritti al PD che hanno maturato la decisione di uscire dal partito e cittadini non iscritti a nessun partito, accomunati dalla volontà di dare il proprio contributo alla crescita, nel viterbese, della nuova realtà politica voluta da Renzi, che ha cominciato a prendere forma con la nascita dei gruppi parlamentari di 'Italia Viva'.

Il confronto è stato intenso e vivace sia sui temi di attualità politica nazionale che su quelli con diretta ricaduta locale. Oltre alle due realtà già strutturate in Comitati erano presenti cittadini di Montefiascone, Nepi, Castel S.Elia e Vitorchiano. Da numerosi altri centri della provincia sono giunte disponibilità a strutturarsi e coordinarsi. Al riguardo si è deciso: 1) di partecipare con delegazioni qualificate alla LEOPOLDA a Firenze; 2) di convocare una successiva riunione allargata a tutte quelle realtà che hanno manifestato interesse a partecipare alla costruzione di 'Italia Viva'.

Angelo Rocchi

Pamela Zocco







Facebook Twitter Rss